Quantcast
Sarzana si prepara per la visita di Monsignor Palletti - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Sarzana si prepara per la visita di Monsignor Palletti

Il Vescovo domenica sarà ricevuto nella sala del consiglio comunale per la festa del Preziosissimo Sague.

Monsignor Palletti

Fervono i preparativi a Sarzana per la visita ufficiale del Vescovo Luigi Ernesto Palletti che domenica pomeriggio alle 16 porterà il suo saluto alla città e sarà ricevuto nella sala consiliare di Piazza Matteotti per la ricorrenza del Preziosissimo Sangue. Si tratta di una visita storica dato che per la prima volta un Vescovo sarà ricevuto a Palazzo Roderio.
“Il Preziosissimo Sangue è una ricorrenza religiosa molto importante e di alto valore storico culturale, cui vogliamo riservare il giusto rilievo e la dovuta enfasi. – ha scritto il primo cittadino nella lettera indirizzata alla cittadinanza – Sarzana ha infatti il privilegio di essere tra le sole quattro città italiane a conservare la Sacra Reliquia del Sangue di Cristo, che giunse nella città di Luni nell’anno 782 e fu poi trasferita a Sarzana nel 1204 insieme con la sede episcopale.
Da allora è rimasta viva la tradizione della devozione cristiana alla Sacra Reliquia che, ancora oggi, raduna l’intera comunità cattolica sarzanese in occasione della sua celebrazione.
Non starò qui a ripercorrere le tappe storiche dei molti secoli di devozione, né a ribadirne l’indiscussa importanza per tutti i credenti; mi preme invece sottolineare il valore culturale di questa presenza e delle liturgie ad essa legate. Credo infatti che le celebrazioni del Preziosissimo Sangue possano rappresentare non solo un momento dal profondo significato religioso, ma anche un occasione di dialogo, di conoscenza, di apertura da parte di tutti, credenti e non, e di partecipazione ad un evento che ha profonde ed intime radici nella storia lontana della nostra città, che riguarda l’identità e il senso di appartenenza alla nostra comunità. Il mio auspicio è perciò che tutti i sarzanesi possano condividere assieme questo evento così significativo e solenne per la nostra città”. 
Dopo il saluto alla città alle 18.00 Monsignor Palletti guiderà la processione per le vie della città con la Reliquia, accompagnato dal sindaco, dai fedeli e dal canto liturgico della “Cappella F. Maberini” diretta dalla maestra Alessandra Montali.

Più informazioni