Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sport

A Simone Corona il premio provinciale "Scuola-sport" del Coni

Simone Corona riceve il premio

La ventinovesima edizione del premio “Scuola-sport”, organizzata sotto l’egida del CONI provinciale dalla sezione spezzina “Zolezzi-Lorenzini” dell’Unione nazionale Veterani dello Sport, è stata vinta da Simone Corona, portiere dell’Hockey Sarzana ex studente del Liceo “T. Parentucelli” e ora iscritto alla facoltà di matematica all’università di Pisa.
“Bravi tra i banchi di scuola e nella pratica sportiva” questo è il concorso indetto dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport della Spezia per promuovere l’attività agonistica tra i giovani senza dimenticare l’impegno scolastico. Durante la premiazione nei saloni del Coni di Via Veneto ha preso la parola il presidente provinciale Pier Giorgio Lombardi, insieme al presidente provinciale del Unvs Luigi Ilio Rota, i quali hanno rimarcato con forza che fare sport ad alto livello non significa penalizzare i risultati scolastici, ma che il binomio scuola-sport è un binomio vincente e che la maturità che dà lo sport, fatto con costanza e dedizione, incide positivamente nell’affrontare gli impegni scolastici.
Al forte giocatore rossonero, al tempo studente del Liceo Parentucelli di Sarzana, oltre all’alta media scolastica sono stati riconosciuti i meriti sportivi ottenuti nell’anno 2010 che oltre vederlo impegnato con la propria società a livello giovanile, con cui ha conquistato il secondo titolo Italiano Under 20 e la Coppa Italia Under 23 da protagonista, è stato secondo portiere nella formazione di Serie A1 con parecchie apparizioni in pista e terzo portiere nella nazionale italiana agli Europei 2010 under 20 di Viareggio. Un premio che arriva in un momento magico per l’atleta sarzanese che da questa stagione ha lasciato i colori dell’Hockey Sarzana per approdare alla corte dell’AS Viareggio, in serie A2, dove sta disputando un campionato da protagonista con la squadra toscana che, partita con l’obiettivo della salvezza, si ritrova invece alla fine del girone d’andata al terzo posto in classifica ed è la vera rivelazione del torneo cadetto.
Simone Corona sta giocando un campionato da protagonista e questo ne è lo specchio la speciale classifica della Lega Nazionale Hockey che lo vede primo in classifica, davanti a mostri sacri come Comin e Nicoletti, quale miglior portiere della serie A2, alla fine del girone d’andata.

“Sono contentissimo di questo riconoscimento – dichiara Corona – che premia un anno come il 2010 per me veramente fantastico, un premio conquistato con la maglia rossonera del Sarzana ma che arriva ora che sto vestendo la maglia dell’As Viareggio con cui sto facendo un’esperienza importantissima che mi sta arricchendo tanto e regalando moltissime soddisfazioni, dopo la scorsa estate in cui l’esclusione sul filo di lana dalla nazionale azzurra nel mondiale under 20 mi ha provocato la più grande delusione hockeistica della mia carriera. E’ un premio che voglio dedicare in primis al liceo sarzanese Parentucelli, un’ottima scuola di cui serbo un ricordo stupendo, e a tutti i giovani atleti dell’ Hockey Sarzana e dell’AS Viareggio ricordando loro che si può conciliare brillantemente sia la parte scolastica che quella sportiva“.

Più informazioni