LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
48 ricoverati in asl5

Il bollettino Covid del 18 agosto: 130 nuovi positivi, 1749 casi attivi, 48 posti letto

Toti: "Le regole della quarantena vanno cambiate: valutiamo di far uscire le persone senza sintomi Covid anche se ancora positive, ovviamente utilizzando la mascherina, come avviene già in altri Stati, ad esempio in Austria. Solo così potremo evitare inutili paralisi”.  

Ospedale San Bartolomeo Sarzana

Sono 843 i nuovi positivi al Covid-19 in Liguria accertati nelle ultime 24 ore grazie a più di 5.700 tamponi molecolari e antigenici rapidi. Questo il dettaglio riferito alla provincia di residenza delle persone testate: Imperia 127, Savona 168, Genova 414, La Spezia 130. Il bollettino odierno riporta anche tre decessi avvenuti fra il 15 e il 16 agosto, che portano a 5498 il numero delle vittime liguri da inizio pandemia, 633 delle quali nello Spezzino dove attualmente i casi attivi sono 1749 su 12578.
Sul fronte ospedaliero si registra un’ulteriore diminuzione di dieci ricoverati, per un totale di 357 letti occupati, 5 dei quali in terapia intensiva. Lieve nuova diminuzione invece per quanto riguarda lo Spezzino dove gli ospedalizzati sono 48 (-2) tutti in media intensità. Nelle ultime 24 ore infine sono guarite 979 persone per un numero complessivo di 534277 da inizio emergenza. Nel frattempo sul tema si è di nuovo espresso il presidente ligure Giovanni Toti: “Le regole della quarantena? Sono d’accordo con il professor Matteo Bassetti: devono essere cambiate! Non possiamo rischiare di paralizzare il Paese con persone sane che sono obbligate a stare a casa in attesa di un tampone negativo. Il tasso di mortalità è sceso sotto la soglia di rischio ed evidentemente la malattia è spesso asintomatica o con sintomi che durano un paio di giorni. Valutiamo di far uscire le persone senza sintomi Covid anche se ancora positive, ovviamente utilizzando la mascherina, come avviene già in altri Stati, ad esempio in Austria. Solo così potremo evitare inutili paralisi”.

leggi anche
Il primo giorno di scuola
Presto si torna sui banchi
Scuola e Covid, il 14 settembre la prima campanella: ecco le regole da seguire
Scuola
"prendere decisioni"
Covid, Toti: “Su obbligo mascherine documento Iss lascia decidere alle scuole, serve il coraggio di cambiare le regole”