LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Attivata la profilassi per tutta la famiglia

Caso di vaiolo delle scimmie in provincia, minorenne isolato. Sta bene

Ingresso ospedale Sant'Andrea della Spezia

Un caso di vaiolo delle scimmie è stato accertato anche in provincia della Spezia. Si tratta di un ragazzo adolescente che ha contratto la malattia a seguito di un contatto diretto con un parente, dopo un viaggio all’estero. Il giovane sta bene ed è stata attivata la profilassi per tutta la sua famiglia. Per lui non è stato necessario né il ricovero né il trattamento con gli antivirali. A seguire il caso è l’Asl 5 spezzina. L’adolescente ne avrà per una ventina di giorni, fino alla scomparsa dei segni della malattia.

Più informazioni
leggi anche
Personal ospedale periodo Covid-19
"258 assunzioni e 115 cessazioni"
Fabbisogno personale, Asl 5 replica al consigliere Natale
Vaccino
In arrivo 340 fiale
Vaiolo delle scimmie, per la Liguria saranno disponibili 1.700 dosi di vaccino Jynneos anti-Monkeypox