LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'associazione di categoria

Cinghiali alla Maggiolina, Cia Liguria: “Sindaco irresponsabile. Fa bene la Regione a richiamarlo all’applicazione delle norme”

Cinghiali all'interno del Parco della Maggiolina

Scarso senso della realtà e poco rispetto per chi subisce i danni da una fauna incontrollata, dando indicazioni addirittura in contrasto con la normativa vigente in periodi di “peste suina”. Per Cia Agricoltori Liguria, il sindaco della Spezia sembra voler emulare il sindaco di Genova.
“Anziché procedere, come previsto dalle disposizioni in vigore, all’abbattimento del branco di cinghiali che occupa il Parco della Maggiolina, si dispone la rimozione degli animali e quindi, come già proposto dal collega genovese, la ricollocazione nell’habitat naturale – sottolinea Stefano Roggerone, presidente di Cia Agricoltori Liguria -. Non possiamo che valutare questo atteggiamento come irresponsabile verso un territorio che rappresenta quasi il 50% della viticoltura di pregio della Liguria e altre produzioni agricole di alta qualità. Bene ha fatto il vice presidente della Regione e assessore all’Agricoltura, Alessandro Piana, a richiamare con fermezza il sindaco Peracchini affinché applichi la norma che prevede l’abbattimento dei capi catturati in ambito urbano nel rispetto delle norme e delle disposizioni a tutela dal rischio di diffusione della Peste Suina.
Questo evento dimostra una volta di più la scarsa attenzione di tanti amministratori per il settore agricolo e per la stessa sanità pubblica.
I cinghiali non possono essere spostati semplicemente perché il numero è oltre ogni soglia della decenza e della tollerabilità territoriale. Come ben sappiamo è in atto una procedura di contenimento per evitare danni maggiori a causa della peste suina, e anche se sempre annunciati , ma non ancora avviati, sono previsti interventi di “depopolamento” di non meno di 15.000/20.000 capi”.
Cia Agricoltori Liguria invita il sindaco Peracchini a coordinarsi con la Regione che ha le competenze per agire, dando segnali concreti di interventi come la possibilità di mettere a disposizione – previo opportuno percorso formativo – personale della Polizia Locale che possa concorrere alle catture e agli abbattimenti, predisponendo le gabbie di cattura per dare protezione alle aree più sensibili.

leggi anche
I danni dei cinghiali all'interno della Maggiolina
Alla ricerca di una destinazione per gli ungulati
Staccionata divelta e giochi danneggiati, i primi danni dei cinghiali all’interno della Maggiolina. I gestori: “Vogliamo solo lavorare”
Cinghiali all'interno del Parco della Maggiolina
Non c'è intesa tra comune e regione
Cinghiali alla Maggiolina, regna l’incertezza. Il limbo dei gestori di giostre e chiosco: “Siamo contro l’abbattimento, ma non sappiamo niente”
Cinghiali all'interno del Parco della Maggiolina
Quarto giorno alla maggiolina
Cinghiali, spunta l’ipotesi di trasferirli nel Ponente. Il Pd spezzino: “Comune e Regione trovino una soluzione celere”
Cinghiali all'interno del Parco della Maggiolina
L'impasse continua
Cinghiali, Coldiretti: “Parco della Maggiolina è bene pubblico, Comune e Regione trovino soluzione al più presto”
Cinghiali a spasso nel Parco della Maggiolina
Istituto zooprofilattico
Cucciolo di cinghiale morto alla Maggiolina, sarà sottoposto a esame per peste suina
Cinghiali alla Maggiolina
Una situazione delicata
Maggiolina, mamme e bambini a sostegno dei gestori dell’area giochi. Parco bloccato da nove giorni
Ciinghiali alla Maggiolina
"soluzione incruenta"
M5S: “Regione permetta a Lav di portare via i cinghiali dalla Maggiolina”