LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
In serata

Fumo da un quadro elettrico alla Guardia medica di Brugnato, servizio trasferito per la notte

Trattandosi di un servizio di continuità, che quindi va garantito, il turno di questa notte è stato trasferito nei locali del 118 di Brugnato e della Croce azzurra in Via Fornello

Vigili del fuoco, intervento alla Guardia medica

Un quadro elettrico si è fuso e l’evento ha richiesto il trasferimento, per una notte, del servizio di Guardia medica a Brugnato. L’episodio risale alla serata di oggi quando nei locali della guarda medica, al piano sottostante la caserma dei Vigili del fuoco, il fumo ha cominciato a sprigionarsi facendo mobilitare immediatamente i pompieri. La loro presenza ha permesso che non ci fossero conseguenze gravi, di fatto però è stato constatato che per cause da accertare il quadro elettrico che serviva quella porzione di stabile è diventato inservibile. In quei locali è presente la guardia medica, con un dottore di turno di Asl 5. Trattandosi di un servizio di continuità, che quindi va garantito, il turno di questa notte è stato trasferito nei locali del 118 di Brugnato e della Croce azzurra in Via Fornello. Da domani il servizio dovrebbe tornare nella sua sede regolare.

Più informazioni