LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"famiglie attendono riunione"

Riccò, Cappiello: “Aumento servizi scolastici in momento di rincari smisurati, non ha alcun senso”

Il consigliere comunale di opposizione: "Sindaco ha promesso convocazione commissione ad hoc in tempi brevi, ma siamo ad agosto, il tempo stringe".

Scuola, attraversamento

“Anche nell’ultimo consiglio comunale è stato sollevato il problema degli aumenti dei servizi scolastici. Il sindaco ha promesso la convocazione della commissione ad hoc in tempi brevi ma è chiaro che siamo già ad agosto e il tempo stringe. Ricordiamo che gli aumenti delle tariffe mensa e trasporto scolastico possono provocare addirittura 55 euro al mese di aumento solo per il primo figlio, ed è chiaro che in un momento di rincari smisurati (benzina, luce, gas, pellet, tari, aliquote irpef e chi più ne ha più ne metta) non ha alcun senso”. Così in una nota Giacomo Cappiello, consigliere dell’opposizione a Riccò del Golfo.
“Come abbiamo già detto in tutte le sedi – prosegue il consigliere – questi aumenti creano delle ricadute importanti in primis sulle famiglie, ma non sono da sottovalutare le ricadute su tutto il sistema scolastico e sociale. C’è ad esempio chi potrebbe decidere di accompagnare il proprio figlio con la vettura creando intasamento sulla già pressata e stretta viabilità; chi giustamente potrebbe chiedere di dotare il bambino con un pranzo al sacco (con 5,75 euro – tariffa per chi ha un’isee superiore a 13000 euro – la famiglia può garantire al proprio figlio un pasto decoroso da casa); chi invece nelle peggiori delle ipotesi può decidere di portare il proprio bambino in un complesso scolastico più comodo alle esigenze lavorative della famiglia”.
In attesa di discutere tutto ciò in commissione, ricordiamo al sindaco e alla maggioranza tutta quando dai banchi dell’opposizione nel 2013 alzarono le barricate per un aumento di 120 euro annui per il trasporto scolastico. Ma la maggioranza ha fatto il conto dell’aumento alle famiglie annuo? In ultimo, ma non per importanza, ricordiamo che anche le famiglie stesse sono in attesa di una riunione promessa da tempo”, conclude Cappiello.

leggi anche
Alunni in classe
Scuola
A settembre in classe senza mascherina
Nuovi argini sul Vara (03/08/2022)
Approvato il progetto definitivo
Piene del Vara, entro il 2023 nuovi argini per i piani di Follo e Valeriano
Pozzi di Fornola
Consiglio comunale
Acqua gratuita per fontane, scuole e uffici pubblici, la proposta di Arcola all’Ato idrico