LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Teatro pubblico ligure

“5 Terre Art Festival” a Manarola con “Baiardo e Brigliadoro” di Mario Incudine e Antonio Vasta

Antonio Vasta e Mario Incudine

La quinta edizione del “5 Terre Art Festival”, prodotto da Teatro Pubblico Ligure con la direzione artistica di Sergio Maifredi, si chiude lunedì 8 agosto 2022 alle 21 a Punta Bonfiglio di Manarola, in provincia della Spezia, con Mario Incudine e Antonio Vasta protagonisti di “Baiardo e Brigliadoro. Cavalli e paladini dall’Opra dei Pupi”. Concepito all’interno del progetto “Il canto del Rinascimento italiano”, ideato da Sergio Maifredi per Teatro Pubblico Ligure con la consulenza letteraria di Corrado Bologna, lo spettacolo affonda le radici nella cultura italiana popolare nel Cinquecento, periodo in cui il racconto delle gesta dei paladini senza macchia e senza paura si modificava innestandosi nelle tradizioni diffuse in ogni territorio. Così è accaduto in Sicilia, terra di nascita dell’attore, musicista e cantante Mario Incudine e del Maestro Antonio Vasta, una regione dove i cavalieri hanno incontrato i Pupi e non se ne sono più andati. Di piazza in piazza, davanti al popolo e ai nobili, numerosi cantastorie mille e mille volte nel corso dei secoli hanno aperto il cartellone dipinto e iniziato a raccontare le storie dei cavalieri di Francia. Mario Incudine e Antonio Vasta rendono omaggio alla loro terra d’origine. Nel loro spettacolo le gesta dei paladini di Francia sono raccontate attraverso lo sguardo dei destrieri, anch’essi in prima linea insieme agli eroi che portano in groppa e di cui dividono il destino: Baiardo è il cavallo di Rinaldo, Brigliadoro quello di Rinaldo.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. La manifestazione è prodotta da Teatro Pubblico Ligure con il contributo del Comune di Riomaggiore e dalla Regione Liguria – Assessorato alla Cultura, con il patrocinio del Parco Nazionale della Cinque Terre e dei Parchi Letterari. È un progetto di Teatro Pubblico Ligure e MIC – Ministero della Cultura.

 

Cinque Terre Art Festival programma
Più informazioni
leggi anche
Eleonora Sottili
'scrittori in borgo'
‘Senti che vento’, Eleonora Sottili presenta il suo romanzo ambientato alla foce del Magra