LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Acquisto d'esperienza

Finalmente Ekdal, sabato contro il Como è atteso tra i convocati

Fermato due volte dalla fascite plantare nel 2022, a gennaio e a marzo, è stato trattato in queste prime settimane con i guanti bianchi per averlo a disposizione in vista dell'inizio del campionato. Il 33enne svedese ha per ora saltato tutte le amichevoli  - Jablonec, Padova e Angers - ma dovrebbe da oggi allenarsi insieme ai compagni a Follo.

Ekdal e Gotti

Negli ultimi mesi alla Sampdoria ha dovuto stringere i denti, indispensabile nello scacchiere di Marco Giampaolo per centrare una salvezza che, ad un certo punto della stagione, nonsembrava più così certa. Anche per questo lo Spezia aveva messo in conto di dover fare un punto zero con Albin Ekdal al suo arrivo in maglia bianca. Così è stato in queste settimane nel ritiro di Santa Cristina Valgardena.

Fermato due volte nel 2022, a gennaio e a marzo, dalla fascite plantare è stato trattato in queste prime settimane con i guanti bianchi per averlo a disposizione in vista dell’inizio del campionato. Il 33enne svedese ha per ora saltato tutte le amichevoli  – Jablonec, Padova e Angers – ma dovrebbe da oggi allenarsi insieme ai compagni a Follo. Per lui la prospettiva di entrare tra i convocati per il match di Coppa Italia contro il Como di sabato prossimo.

Luca Gotti ha giostrato, nel ruolo di mediano del centrocampo a cinque, sia Jacopo Sala che Mehdi Bourabia. Sono loro a giocarsi virtualmente la maglia da titolare dunque per il debutto ufficiale. Fermo restando che anche Ethan Ampadu, per il quale si attende una risposta dal Chelsea in queste ore, potrebbe agire in quella zona del campo.

Più informazioni
leggi anche
Luca Gotti
La squadra ha già un'anima
Appunti francesi per Gotti: “A tratti bene, arbitraggio discutibile. Il pressing? Dobbiamo farlo di squadra”
Simone Bastoni (acspezia.com)
Post angers
Bastoni: “Le ultime tre partite ci hanno aiutato a capire meglio le tattiche del mister”
Leo Sena
L'avventura finisce qui
Leo Sena lascia lo Spezia, aveva perso l’idoneità sportiva dopo il Covid
Viktor Kovalenko
è già in città da giorni
Kovalenko si lega allo Spezia per tre anni, prestito con obbligo di riscatto