LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sgomento in città

Ravetto: “Altro episodio violento alla Spezia, servono misure incisive”

La deputata leghista sulla vicenda di ieri in Piazza Concordia: "Si accelerino le gare per le forniture di braccialetti elettronici, e si dotino tutti gli uffici competenti di questo strumento fondamentale per monitorare gli spostamenti di coloro che potrebbero compiere atti di violenza che nessuno più disposto a tollerare”.

Matteo Salvini e Laura Ravetto, foto dal profilo Instagram della deputata leghista

“Ennesima violenza perpetrata ai danni di una donna, da parte di un uomo con precedenti. Sconvolge che un uomo con un passato di maltrattamenti sia libero di poter girare, minacciare, aggredire, ferire le proprie vittime. Quanto accaduto alla Spezia, dove una ventiseienne è stata ferita gravemente a torace e testa dall’ex armato di due coltelli da cucina, impone una profonda riflessione: servono misure ancora più stringenti a tutela delle donne. Servono interventi concreti per evitare che simili fatti possano avvenire di nuovo. Si accelerino le gare per le forniture di braccialetti elettronici, e si dotino tutti gli uffici competenti di questo strumento fondamentale per monitorare gli spostamenti di coloro che potrebbero compiere atti di violenza che nessuno più disposto a tollerare”. Lo dichiara la deputata della Lega e responsabile del dipartimento pari opportunità del Partito, Laura Ravetto.

Più informazioni
leggi anche
Polizia di Stato, questura della Spezia
Operata al sant'andrea
Shock in Piazza Concordia, donna accoltellata dall’ex a bordo di un autobus. Lei è in ospedale, lui è stato arrestato
Il corteo di Non una di meno
"noi continuiamo a lottare"
‘Non Una di Meno’ sull’aggressione di ieri a Migliarina: “Violenza di genere parte della cultura patriarcale sistemica”