LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Allerta gialla dalle 10 alle 20

Martedì arrivano rovesci e temporali. Intanto il clima resta rovente

Il servizio di Protezione Civile della Regione Liguria ha emanato allerta gialla, il grado più basso, per temporali, dalle 10 alle 20 di martedì 28 giugno.
Allerta gialla
Dopo una notte rovente, soprattutto a Ponente e una giornata che si preannuncia molto calda per via di un flusso di origine subtropicale, domani, martedì 28 giugno, la Liguria sarà interessata dal transito di una perturbazione, piuttosto veloce ma ricca di componenti instabili. Il contrasto con la massa d’aria molto calda che insiste sulla Liguria potrà determinare temporali localmente anche forti, accompagnati da grandine e colpi di vento. I fenomeni sul Ponente potrebbero essere legati al passaggio della struttura a ridosso delle Alpi con conseguenti sconfinamenti mentre, sul centro Levante saranno possibili rovesci e temporali anche in formazione sul mare. Il graduale esaurimento delle precipitazioni è atteso dal tardo pomeriggio. Il transito della perturbazione porterà a un calo generalizzato delle temperature.
Temperature della notte molto elevate soprattutto a Ponente; alle 2.00 Sanremo segnava ancora 30 gradi mentre la minima non è scesa sotto 28.2. Le altre minime più elevate si sono registrate ad Alassio (Savona) con 27.2, Imperia Osservatorio Meteo Sismico con 27.1, Diano Castello (Imperia) con 26.9. Per quanto riguarda le stazioni di riferimento dei restanti capoluoghi di provincia Genova Centro Funzionale (che domenica ha registrato una massima di 35.5) ha segnato 24.2, Savona Istituto Nautico 24.7, La Spezia 23.1. E alle ore 12.00 i termometri segnano 35.5 a Rocchetta Nervina (Imperia), 35.3 a Monterosso e Sarzana mentre, nei capoluoghi di provincia, i valori massimi sono compresi tra i 30.4 di Imperia e i 33.4 di Savona.
leggi anche
Aria condizionata
Lo dice l'istat
Il caldo è torrido ma la Liguria consuma meno: solo il 30% delle case ha il condizionatore
Caldo estivo
Disponibile il numero verde
Piano caldo, più di cinquemila liguri a rischio. Quindici consigli per fronteggiarlo
Cielo grigio
Fino alle 2.00 del 29 giugno
Temporali, prolungata l’allerta gialla per tutto il Levante ligure