LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Inflazione

Costo energia, nello Spezzino l’incremento è del 58 per cento

Servizi di alloggio su del 15.8 per cento, poi i trasporti, con un più 14.8. Lo studio del Sole24Ore sulla base dei dati Istat.

Panoramica della città della Spezia

Quanto dobbiamo spendere di più rispetto all’anno scorso per merci e servizi? A questa domanda intende rispondere un recente articolo di Infodata – IlSole24Ore realizzato sulla base dei dati Istat inerenti l’inflazione nelle varie zone d’Italia. Ebbene, guardando alla Spezia e provincia, si rileva – dato notorio e in linea con il quadro generale – che l’incremento più corposo riguarda l’energia (elettrica, gas e altri combustibili), con un incremento del 58.1 per cento; decisamente importante, sebbene inferiore alla media nazionale (+64.8 per cento). Seconda piazza, sempre guardando allo Spezzino, per i servizi di alloggio (alberghi, pensioni, villaggi vacanze, campeggi, ostelli della gioventù ecc.): +15.8 per cento, qui superiore alla media nazionale (+12.5). Terza voce i servizi di trasporto, aumentati del 14.8 per cento, un punto percentuale sopra il dato italiano.
E incrementi spezzini sopra il 10 per cento si segnalano anche per gli ‘altri beni durevoli per ricreazione e cultura’ – su del 12.6 per cento nella nostra provincia; più 11.8 per cento il dato nazionale -, in cui rientrano voci quali beni per la ricreazione all’aperto, caravan, aeroplani, imbarcazioni, cavalli e pony, grandi articoli per gioco e sport. Superiore ai 10 punti percentuali altresì la crescita delle spese di esercizio per i mezzi di trasporto, salita nello Spezzino dell’11.3 per cento (più 12.9 l’incremento medio nazionale).
Ma c’è anche qualcosa che costa meno. In particolare vanno giù dell’11,6 per cento apparecchi telefonici e telefax, del 7.2 apparecchi televisivi, fotografici e informatici, del 3.4 l’istruzione universitaria e del 3.3 i pacchetti vacanze, tutti dati in linea con quello nazionale.
A livello complessivo, l’inflazione nella nostra provincia è al 7.2 per cento, di poco superiore alla media nazionale (6.9 per cento, dato di maggio 2022).

 

Più informazioni
leggi anche
Economia
L'analisi
Credito, rallenta lo stock di prestiti alle piccole imprese liguri
Carrozzeria
Cna e confartigianato
Deposito del costo orario medio della manodopera per le imprese di carrozzeria 
Confindustria La Spezia
Da remoto o in presenza
Certificazione parità di genere, incontro in Confindustria
Andrea Benveduti
L'intervento dell'assessore regionale
Benveduti: “Necessario ripensare globalmente gli strumenti di accesso al credito bancario”
Paolo Ugolini
Consiglio regionale
Ugolini: “Gas autotrazione, ok unanime a odg per limitare impatto rincaro”
Consiglio regionale
Assemblea regionale
Bollette e carburanti, il consiglio compatto impegna la giunta Toti perché si attivi con Roma
Pacifisti in Piazza Mentana
Assemblea aperta e confronto pubblico
‘Energia nucleare civile né fonte verde né fonte pacifica’, presidio in Piazza Mentana
Taglio piante a cura di Enel Distribuzione
8.30-12.30
Enel Distribuzione al lavoro a Follo, le vie e i civici interessati dall’interruzione della corrente