Quantcast
Monza e Lecce fanno sul serio, il mercato per loro è già iniziato - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
I primi acquisti confermano le ambizioni

Monza e Lecce fanno sul serio, il mercato per loro è già iniziato

I salentini annunciano Ceesay, 20 gol lo scorso anno in Svizzera, e sono pronti a chiudere per Thorsteinsson, ala della nazionale islandese. Il club dei Berlusconi ha ufficializzato Ranocchia, prende Cragno e ha presentato offerte per Carboni, Pinamonti e Yoshida.

Il Lecce presenta Assan Ceesay

Se lo Spezia è ancora solo alla fase di studio per quanto riguarda il calciomercato, ci sono almeno un paio di dirette rivali alla salvezza che fanno invece sul serio. Sono Monza e Lecce, neopromosse che non hanno intenzione di essere solo di passaggio in categoria. I salentini iniziano già oggi le visite mediche per i calciatori di ritorno dalle vacanze, saranno in pre ritiro fino al 30 giugno e poi saliranno in Trentino fino al 15 luglio.

Fanno parte dei convocati soprattutto quelli della vecchia guardia, mentre il nuovo centravanti Assan Ceesay salirà direttamente a Folgaria. Si tratta di un 28enne del Gambia reduce da una stagione da 20 gol e 11 assist con l’FC Zurigo. Per lui anche 13 reti in 36 presenze con la maglia della sua nazionale. Lecce che ha chiuso anche per il mancino Gianluca Frabotta, scuola Juventus, ed è pronto ad annunciare Jon Dagur Thorsteinsson, 23enne ala della nazionale islandese.

Il Monza dei Berlusconi ha invece già ufficializzato Andrea Ranocchia, esperto difensore per una vita all’Inter, che ha firmato un contratto fino al 2024. Colpo di grande effetto in porta: arriva Alessio Cragno, ex numero uno del Cagliari autore di campionati molto positivi in serie A nelle ultime stagioni. Offerte per Andrea Carboni, sempre del Cagliari, e Maya Yoshida della Sampdoria. Obiettivo per l’attacco è Andrea Pinamonti, 13 reti nella scorsa serie A.

Più informazioni