LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'intervento

Mattinata agitata in Via Chiodo, un uomo lancia le sedie di un locale e aggredisce un agente ferendolo

Intervento della Polizia locale e della Polizia di Stato.

Un coltello e altri oggetti atti a offendere scoperti dopo aver ferito un agente di Polizia e aver lanciato le sedie di un locale di Via Chiodo. E’ quanto avvenuto questa mattina verso le 9.30 in centro città dove la Polizia locale e la Polizia di Stato sono intervenute per fermare un uomo in stato di alterazione che stava dando in escandescenze.

L’uomo, extracomunitario, è stato fermato tra Via Veneto e Via Piave. Al termine dell’intervento l’uomo è stato portato in questura alla Spezia e dagli accertamenti è emerso che a suo carico pendeva un ordine di cattura. Una volta perquisito sono spuntati la lama e altri oggetti atti a offendere. Anche negli uffici della questura ci sono stati attimi concitati, l’uomo infatti ha aggredito un agente ferendolo.

Le ultime 12 ore sono state abbastanza agitate in città. Lo sanno bene alcuni residenti della zona di Via Venezia che questa notte non hanno chiuso occhio per una presenza particolare per le vie del quartiere. Un uomo urlava e schiamazzava, d’un tratto ha cominciato a colpire tutto quello che gli capitava attorno. Alcuni cittadini avrebbero segnalato la situazione alle forze dell’ordine. Infine questa mattina molti residenti sono andati a controllare che le proprie autovetture non fossero state danneggiate dallo sconosciuto che ha schiamazzato per un bel po’ di tempo.

Più informazioni
leggi anche
Polizia locale
Interventi, sanzioni denunce
Aggredisce gli agenti con una bottiglia, neutralizzato con lo spray urticante e denunciato
Piazza Verdi
In piazza verdi
Viaggia senza biglietto e in stato di ebbrezza: insulta il controllore e sputa contro gli agenti