Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Estate alle cinque terre

‘Castello di Parole’, a Riomaggiore protagonisti Bonati, Carniel, Saviani e Vendasi

Castello di Riomaggiore

Prosegue la rassegna culturale ‘Castello di Parole’. Cresce infatti l’attesa per il sesto appuntamento, che avrà luogo giovedì 30 giugno alle 18, sempre sulla terrazza del castello di Riomaggiore. La curatrice della rassegna Ornella D’Alessio, la sindaca di Riomaggiore Fabrizia Pecunia e il consigliere comunale Lorenzo Rollandi dialogheranno con Luciano Bonati, autore del volume ‘Cinque Terre guida ai sentieri’, Sandro Carniel, autore del libro ‘Il mare che sale’, Diego Savani e Roberto Vendasi coautori di ‘Luoghi nascosti’.

Luciano Bonati è un giornalista e membro del Cai della Spezia, rappresenta uno dei rari esempi di uomini legati in modo indissolubile al territorio, di cui conosce tutto e di più. Le sue guide testimoniano la qualità del suo lavoro, dedicato alla conservazione del territorio, ma anche lo spirito divulgativo che sta alla base di molta parte della sua attività. Sandro Carniel, oceanografo e divulgatore scientifico, si occupa del rapporto tra oceani e clima, e di sicurezza climatica, con particolare riferimento alle nuove tecnologie e ai settori dell’intelligenza artificiale e dei sistemi marini autonomi. Autore di oltre 250 articoli scientifici di settore, vincitore del premio Costa Smeralda, nel 2018 con Oceani. Diego Savani, studioso del Liberty, guida turistica ed escursionistica e guida del Parco Nazionale delle Cinque Terrre. Autore di alcune pubblicazioni sulle Cinque Terre e sulla zona, come una guida turistica tradotta in sei lingue e in alcune cartine sui sentieri. Roberto Vendasi, esperto del paesaggio urbano e naturalistico. Ha all’attivo numerose mostre tra cui: all’ex Ceramificio Vaccari (SP) (2014); alla biblioteca civica U. Mazzini (SP) (2015), per cui ha seguito la documentazione fotografica prima del restauro. È tra gli ideatori di #OTIUM, progetto artistico (Centro d’Arte Moderna e Contemporanea – La Spezia, 2021) attraverso il quale vengono documentate emergenze del territorio.

La rassegna di eventi culturali è organizzata dal Comune di Riomaggiore con l’obiettivo di invitare scrittori nazionali, internazionali, affermati o emergenti, per valorizzare i borghi attraverso il sostegno e la promozione di iniziative dall’alto valore sociale e culturale, in grado di arricchire la comunità e di suscitare interesse in tutti coloro che arriveranno da fuori per partecipare a questi appuntamenti, capaci di offrire stimolanti dibattiti e importanti occasioni di riflessione. La rassegna ‘Castello di Parole’ ha anche come fine quello di promuovere Riomaggiore al di fuori dei mesi estivi, come uno dei poli culturali emergenti della Liguria. L’evento è gratuito, aperto a tutti. Sarà inoltre possibile acquistare i libri fotografati dagli autori.

Più informazioni