LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
97° edizione

Palio del golfo, la sfilata senza carri e la cena delle borgate torna aperta al pubblico

Venerdì e sabato restano i giorni clou degli eventi, compresa la "Notte blu", per arrivare alla fatidica prima domenica d'agosto con il ritorno delle gare in grande stile, i fuochi d'artificio e soprattutto senza limitazioni. L'appuntamento poi si rinnoverà il lunedì per le premiazioni.

Cena delle borgate

Manca un mese e mezzo al Palio del Golfo. Mentre la situazione con la Uisp rimane ancora tesa, la macchina organizzativa non si ferma e arrivano le prime conferme. Venerdì e sabato restano i giorni clou degli eventi, compresa la “Notte blu”, per arrivare alla fatidica prima domenica d’agosto con il ritorno delle gare in grande stile, i fuochi d’artificio e soprattutto senza limitazioni. L’appuntamento poi si rinnoverà il lunedì per le premiazioni.  Il programma di quest’anno vede anche un grande contenitore di eventi dal titolo “Blu festival”. Se per quest’ultimo e la location della pesa delle imbarcazioni sono in fase di definizione gli ultimi dettagli, per la sfilata e la cena delle borgate il quadro è molto chiaro.

La serata di venerdì 5 agosto è dedicata alla sfilata. Per quest’anno sarà ancora depotenziata e sarà la sfilata storica, o meglio, passeranno in rassegna tutti gli equipaggi ma senza carri, certamente la musica non mancherà. Una scelta che lascia un po’ l’amaro in bocca ad alcuni ma gli anni di Covid hanno pesato tantissimo sulle attività delle borgate.  Il percorso rimane il solito e la fine della sfilata torna in Piazza Europa dove avverrà la riconsegna dei gonfaloni delle categorie.Dal movimento del Palio intanto è arrivata la notizia che Fondazione Carispezia non ha fatto mancare il suo sostegno con un finanziamento di 50mila euro. Nella giornata di sabato 6 agosto ci saranno la stazzatura delle barche al pomeriggio, la cena delle borgate che torna aperta a tutti e poi la Notte blu.

Gli occhi sono tutti puntati sul 7 agosto, la giornata del Palio per incoronare re, regine, principi e principesse del Golfo. Dalle 15 in Comune si terrà la riunione dei Capi Borgata e il consiglio di regata mentre nel pomeriggio nello specchio acqueo antistante Passeggiata Morin il via le gare: alle 17 la femminile, alle 18 toccherà ai juniores, alle 19 defilamento delle imbarcazioni, alle 19.15 commemorazione dei caduti in mare; alle 19.25 solenne apertura della disfida remiera tra le borgate; alle 19.30 97° Palio del Golfo; alle 22.30 torneranno i fuochi d’artificio di Passeggiata Morin. Gran finale lunedì 8 agosto con le premiazioni, sempre in Piazza Europa.

Per gli ultimi dettagli sarà necessario attendere il nome dell’assessore che avrà la delega al Palio del Golfo.

 

I fuochi del Palio

I fuochi d'artificio del Palio del golfo 2015
Più informazioni
leggi anche
Un info point in Largo Fiorillo per promuovere il Palio del Golfo
Una zona che si rinnova
Un info point in Largo Fiorillo per promuovere il Palio del Golfo
All'inizio di via Diaz
Attribuzione simbolica
Fiera di San Giuseppe e Palio del Golfo ricevono marchio De.Co.
Fuochi d'artificio al Palio 2016
Tornano sfilata e cena delle borgate
Palio del Golfo, ad agosto sono 97. Il ritorno della manifestazione tradizionale con la novità Blue Festival
L'armo senior del Fossamastra
Risultati e tempi
Fossamastra senza rivali, bene Canaletto e Fezzano nei juniores e femminile
Il nuovo gonfalone del Palio Junior
Tutto ma proprio tutto...
Torna il “vero” Palio del Golfo con il tocco in più del Blue Festival
I remi delle borgate del Palio del Golfo
Il marchio del blue festival verrà registrato
Palio del Golfo, i prezzi dei posti in tribuna e per la cena delle borgate