Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Oggi si celebra la giornata nazionale

Eretta: “Sarzana diventerà ‘città del sollievo’ per attività sociali e associazionismo”

Il vicesindaco: "Sul territorio forte impegno sociale che distingue i nostri concittadini".

Costantino Eretta

Oggi, domenica 29 maggio, si celebra la XXI Giornata nazionale del Sollievo, istituita con direttiva del presidente del Consiglio dei Ministri del 24 maggio 2001 per promuovere e testimoniare, attraverso idonea informazione e tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale, non potendo giovarsi di cure destinate alla guarigione. Ne sono promotori, la Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti, il Ministero della Salute, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome con il Coordinamento degli Assessori alla Salute, con il sostegno dell’Ufficio per la Pastorale della Salute e di quello per l’Educazione, Scuola e Università della Conferenza Episcopale Italiana. Nel corso degli anni, considerando i bisogni concreti delle persone malate e sofferenti, l’obiettivo della Giornata è andato ampliandosi, abbracciando quasi tutte le condizioni di malattia ed esistenziali, pur mantenendo un posto di rilievo la fase terminale della vita. Il Vicesindaco di Sarzana Costantino Eretta ha il piacere e l’onore di annunciare che la città di Sarzana diventerà una delle città di sollievo.
“In questi ultimi mesi abbiamo avuto la possibilità di conferire con i delegati e il presidente della Fondazione Gigi Ghirotti, presentando una dettagliata descrizione di tutte le attività sociali e di associazionismo della nostra città, che comprendono sia un elenco di volontari civici, una spiaggia per persone speciali, dalle associazione per le donne vittime di violenza, Pubblica Assistenza, la presenza delle cure palliative e dell’hospice, oltre a numerose associazioni che operano nel nostro distretto sanitario e dai servizi presenti in Asl5 sul territorio, proprio per la viva presenza nel territorio di un forte impegno sociale che distingue i nostri concittadini, l’associazione ha deciso di riconoscere alla città di Sarzana questo importante riconoscimento”.

Più informazioni