Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Aveva 63 anni

Lutto in Pubblica assistenza: “Addio a Stefano Centofanti, un grande amico”

I funerali di Stefano Centofanti si terranno venerdì 27 maggio alle 15 nella Chiesa Bambin Gesù di Via Carducci, a Carrara, per poi proseguire verso il cimitero di Turigliano. Le esequie saranno a cura della Pubblica assistenza della Spezia.

La Pubblica assistenza della Spezia è in lutto per la scomparsa di Stefano Centofanti, 63 anni, storico milite dell’associazione e membro del Consiglio di amministrazione fino al 2021.

Stefano Centofanti era originario della Spezia e viveva in provincia di Massa Carrara. Se ne è andato al termine di una battaglia contro una malattia che aveva fatto la sua comparsa meno di un anno fa.

Stefano non è stato solo uno dei cardini della Pubblica assistenza spezzina, infatti ha dato grande supporto anche a quella di Pignone. In gioventù è stato guardia ecologica, era un grande appassionato di sport e stimatissimo arbitro di pallavolo. Centofanti era andato in pensione da un anno al termine di una lunghissima carriera come ispettore della Psal di Asl 5. L’associazione perde un uomo di elevata statura morale che della sicurezza degli altri ne aveva fatto una missione.

“Per noi se ne va un amico, un fratello – spiegano dalla Pubblica assistenza della Spezia -. Lo ricordiamo come un uomo molto saggio e dotato di grande acume. Lo ricordiamo con grande affetto anche quando la malattia lo aveva colpito poco più di un anno fa. Il nostro pensiero e un abbraccio vanno all’adorata moglie Lorella e alla figlia Chiara”.

I funerali di Stefano Centofanti si terranno venerdì 27 maggio alle 15 nella Chiesa Bambin Gesù di Via Carducci, a Carrara, per poi proseguire verso il cimitero di Turigliano. Le esequie saranno a cura della Pubblica assistenza della Spezia.

Più informazioni