Quantcast
Bolano, aggiudicati i lavori per la ristrutturazione dell'edificio scolastico di Ceparana - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Con un contributo di 65mila euro

Bolano, aggiudicati i lavori per la ristrutturazione dell’edificio scolastico di Ceparana

Paolo Adorni

Grazie al lavoro puntuale ed efficiente dell’ufficio Lavori pubblici il Comune di Bolano si è visto assegnare un contributo di oltre 65mila euro finalizzato alla realizzazione di ulteriori interventi volti alla messa in sicurezza dei solai della Scuola Secondaria di Primo grado di Ceparana.

Infatti con decreto del ministero dell’Istruzione sono state assegnate al Comune di Bolano le risorse necessarie a sistemare definitivamente le criticità emerse nel corso di questi anni mediante l’istallazione di controsoffitti antisfondamento. Oltre 600 mq di nuovi controsoffitti verranno installati durante il periodo di chiusura scolastica per le vacanze estive.

La fase progettuale è stata gestita attraverso tecnici comunali ed in particolare l’Architetto Sabrina Fregoso sotto la supervisione del Responsabile Area Lavori pubblici Geometra Bragazzi Lorenzo.

Positivo l’esito della gara che ha visto assegnare i lavori alla ditta Sicurtecto Srl con un consistente ribasso del 29 % che consentirà di intervenire sull’intera struttura.

Paolo Adorni vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici: “Grazie a questo ulteriore finanziamento ministeriale siamo finalmente in grado di completare gli interventi di ristrutturazione dell’edificio della Scuola Media costruito negli anni 80 e oggetto di ripetuti interventi nel corso di questi anni. Ora possiamo davvero dirci soddisfatti per vedere coronato il lavoro e la fatica di questi anni che ha visto il Comune di Bolano impegnare somme ingenti per la realizzazione di una cittadella degli studi moderna, efficiente e sicura. Abbiamo lavorato tanto e impegnato risorse finanziarie importanti ma oggi possiamo dire che gli studenti del nostro territorio hanno finalmente a disposizione strutture di primordine sia per le attività didattiche che per le attività collaterali socio culturali. Contiamo che con la fine delle restrizioni alle attività di aggregazione sociale imposte dalla Pandemia Covid il moderno ed accogliente auditorium e la palestra possano sempre più e sempre meglio essere utilizzate dalle società sportive e culturali del territorio”.

Più informazioni
leggi anche
Sarzana vista dalla Fortezza di Sarzanello
Recupero e efficientamento energetico
Edilizia residenziale pubblica, allo Spezzino 7.6 milioni per interventi su 48 alloggi
Locandina 'Torneo della Repubblica'
32 squadre
Ceparana Calcio, una giornata che celebra sport e istituzioni