Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Incontri con la cittadinanza

Incontro in Sala Dante il 25 maggio per parlare di ‘Spezia città sana’. Insieme ai candidati della lista di Sommovigo

Sala Dante stipata per un comizio politico

Si svolgerà mercoledì 25 maggio alle 17 in Sala Dante l’incontro dal titolo ‘Spezia città sana’, coordinato da Franco Vaira, medico e già consigliere comunale, oggi candidato alle amministrative del prossimo 12 giugno nella lista ‘Spezia con Te’ a sostegno di Piera Sommovigo. “Il titolo ‘Spezia città sana’ è ovviamente un auspicio, o meglio, il punto del nostro programma che esplicita quello che desideriamo e che otterremo quando saremo chiamati ad amministrare questa città – ha dichiarato Vaira – Siamo fiduciosi della buona riuscita dell’evento perché la salute è il bene più prezioso ed è fondamentale affidarla a persone competenti. Proteste di medici e infermieri ospedalieri davanti ai cancelli del Sant’Andrea, interventi chirurgici rinviati per mancanza di anestesisti, fuga continua di specialisti verso altre realtà sanitarie, soffitti di corsie ospedaliere che periodicamente crollano, sale operatorie che si allagano…questo è lo stato della sanità spezzina. E su questi e altri temi che attengono al diritto alla salute degli spezzini, discuteremo mercoledì con gli elettori presso la Sala Dante”. L’incontro nasce infatti dall’urgenza di trattare il tema sanitario come tema politico, il tema politico più importante di tutti, anche in risposta alla dichiarazione delle scorse settimane del sindaco uscente Peracchini che definiva la sanità un tema non politico, invitando anzi la politica a restare fiori dalla questione sanitaria. All’incontro saranno presenti altri tre candidati della lista ‘Spezia con te’, nonché professionisti del settore sanitario che porteranno la loro testimonianza diretta della drammatica situazione spezzina degli ultimi anni: Stefania D’Amico e Federica Paganelli entrambe infermiere e Paola Pietroleonardo, operatrice sociosanitaria. Presente all’incontro pubblico sarà anche Lorenza Zannoni, malata oncologica e scrittrice, e la stessa candidata sindaca della Spezia per l’area progressista, Piera Sommovigo.

Più informazioni
leggi anche
Federica Pecunia
Spezia riformista
Pecunia: “Sosteniamo l’elettrificazione delle banchine ben prima di Sommovigo e dei suoi alleati”
Golfo della Spezia
L'assessore uscente
Turismo, Frijia risponde a Sommovigo: “Forse non si ricordano i due anni di pandemia”
Piera Sommovigo presenta la sua candidatura
La candidata sindaca del centrosinistra
Sommovigo: “Patto sul turismo rispettato in minima parte. Un Comune deve lavorare in sinergia con gli operatori turistici”