Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La precisazione

Viadotto Campertone, la sindaca Pecunia: “Arrivati documenti dalla Provincia, manca il progetto”

La prima cittadina di Riomaggiore: "La Provincia si è resa disponibile a incontrarci, ma solo dopo le elezioni amministrative del Comune della Spezia, in quanto il progetto, ci è stato detto, arriverà soltanto a fine giugno. Ci domandiamo quindi come sia possibile ad oggi, nonostante le rassicurazioni che ci sono state date a mezzo stampa, che non esista ancora un progetto esecutivo".

Il viadotto Campertone

“Ringrazio il consigliere regionale Davide Natale per essersi interessato alla vicenda del viadotto Campertone presentando un’interrogazione in Regione sulla progettazione dell’infrastruttura. È inoltre con grande soddisfazione che prendo atto della disponibilità da parte di Regione Liguria di supportarne la progettazione. Sarà mia cura attivarmi immediatamente per invitare l’assessore regionale Giacomo Giampedrone a effettuare un sopralluogo congiunto al fine di verificare l’importanza di progettare una viabilità alternativa”. Lo ha detto la sindaca Fabrizia Pecunia di Riomaggiore.

“Colgo l’occasione per informare la cittadinanza che la Provincia della Spezia ha inviato al Comune di Riomaggiore la documentazione richiesta, anche se manca ancora il progetto esecutivo. La Provincia si è resa disponibile a incontrarci, ma solo dopo le elezioni amministrative del Comune della Spezia, in quanto il progetto, ci è stato detto, arriverà soltanto a fine giugno. Ci domandiamo quindi come sia possibile ad oggi, nonostante le rassicurazioni che ci sono state date a mezzo stampa, che non esista ancora un progetto esecutivo. Auspichiamo che l’impegno di non chiudere il viadotto venga mantenuto”.

Più informazioni
leggi anche
Rita Mazzi
"mai esclusa a priori possibilità nuove infrastrutture"
“Ragionamento su sistema viario provinciale non può essere oggetto di speculazione elettorale”