Quantcast
Pecunia: "Sosteniamo l'elettrificazione delle banchine ben prima di Sommovigo e dei suoi alleati" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Spezia riformista

Pecunia: “Sosteniamo l’elettrificazione delle banchine ben prima di Sommovigo e dei suoi alleati”

Federica Pecunia

“Il solo alleato di Peracchini è il Pd abbracciato ai Cinque stelle che ha scelto un candidato sindaco inadeguato. E ciò è ogni giorno più evidente dalla risposte che abbiamo confrontandoci con gli elettori che sono allibiti dalla campagna totalmente astratta “marziana” di Piera  Sommovigo. Probabilmente  vivendo ormai da troppo tempo di fatto a Genova non sa nulla della nostra città ma soprattutto risulta ostile ai temi dello sviluppo e del porto. Noi vogliamo che Spezia cresca il contrario di ciò che vogliono Pd e Cinque stelle impegnati a bloccare tutto. Noi da sempre siamo sostenitori dell’elettrificazione delle banchine, ben prima della Sommovigo e dei suoi alleati. Ma non basta elettrificare le banchine ma anche produrre energia pulita. Avere a disposizione per il porto 20 o 40 mega watt magari prodotti  dalla centrale a carbone sarebbe una delle tante ipocrisie a cui ci ha abituato la sinistra radicale spezzina”. 

Federica Pecunia
Candidata consigliera per Spezia riformista
Più informazioni
leggi anche
Sala Dante stipata per un comizio politico
Incontri con la cittadinanza
Incontro in Sala Dante il 25 maggio per parlare di ‘Spezia città sana’. Insieme ai candidati della lista di Sommovigo