LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'appuntamento

Sabato a Mulazzo ‘L’eredità del centenario dantesco del 2021’

Il CLSD inaugura ufficialmente un nuovo format.

Mirco Manuguerra

Il Centro Lunigianese di Studi Danteschi organizza per Sabato 21 maggio a Mulazzo una Giornata di Studi sul tema “L’eredità del centenario dantesco del 2021”. Partecipano con le loro relazioni quattro studiosi del CLSD.
Nella sessione mattutina dapprima il prof. Giuseppe Benelli si impegnerà sul tema “L’Orma di Dante nel futuro della Lunigiana Storica”, dove il cattedratico porrà in evidenza lo sviluppo inevitabile di un nuovo immaginario collettivo posto a fianco di quello originato negli ultimi decenni dalle Statue-stele della Lunigiana; poi il prof. Egidio Banti approfondirà il tema dei possibili movimenti compiuti da Dante sul nostro territorio sulla base di alcune importanti referenze (“Ipotesi intorno ad alcune possibili escursioni di Dante in Lunigiana Storica”).
Dopo la pausa pranzo la prof. Serena Pagani illustrerà una nuova scoperta in ordine all’Elogio dei Malaspina nel Canto VIII del Purgatorio, il quale non è da intendersi assoluto solo perché strutturato (come dimostrato dal CLSD medesimo) sull’incipit del poema, ma anche perché possiede una precisa, quanto potente, natura evangelica. Chiuderà i lavori Mirco Manuguerra (foto), fondatore e presidente del CLSD, il quale illustrerà le conquiste del CLSD che nel corso del 2021 hanno goduto di una vetrina nazionale tramite pubblicazioni e congressi: dall’affermazione della validità della testimonianza boccaccesca, alla dimostrazione del viaggio di Dante in terra francese; dalla datazione della Divina Commedia fissata al 4 di aprile del 1300, alla profezia del Veltro risolta nella stessa Divina Commedia. Lo studioso si soffermerà anche sull’importanza della Via Dantis, considerata sia nella sua realizzazione in forma di itinerario in un borgo come Mulazzo, oggi trasformato in un unico grande parco dantesco, sia in forma di spettacolo teatrale in multimedialità, rappresentato nel 2021 a Lucca, a Castelnuovo Magra e al Teatro Impavidi a Sarzana grazie alla collaborazione con Skill Team di Simone Del Greco e la Compagnia degli Evasi .
Con questa giornata di studi il CLSD inaugura ufficialmente un nuovo format: ogni anno il sodalizio presenterà al pubblico i risultati ultimi delle proprie ricerche attraverso una giornata che sarà sempre indicata con il celebre verso dantesco “Io dico seguitando…” (incipit del Canto VIII dell’Inferno), seguito dall’anno in corso e dal sottotitolo tematico.
Per prenotazioni: lunigianadantesca@libero.it; cell. 3283875652.

Più informazioni
leggi anche
Una rara edizione illustrata della Commedia al Museo diocesano di Sarzana (foto di Massimo Pasquali)
Venerdì incontro con paolo linetti
Al Museo Diocesano Dante fra Giappone, Goldrake e Jeeg Robot
Dante Alighieri
Attualità
Sulle orme del poeta tra il Mugello e Forlì con la Società Dante Alighieri
Generico aprile 2022
All'auditorium archivio-museo dei malaspina
A Mulazzo presentazione del libro “La torre di Dante”
L'Ambito turistico della Lunigiana a Firenze per Didacta
Proposte didattiche
L’Ambito turistico della Lunigiana a Firenze per Didacta
Il Premio LericiPea al Salone del Libro di Torino
Poesia
Il Premio LericiPea al Salone del Libro: “Palinsesto dedicato al bicententenario shelleyano”