Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tutte le informazioni

Lavori stagionali e contratti a tempo indeterminato, posizioni aperte per dieci bagnini. Tutti gli annunci

Nell'articolo sono presenti tutte le posizioni aperte, il tutorial per il cittadino, i diritti e i doveri di chi offre lavoro e chi lo cerca.

Spiaggia

Sono 522 le proposte di lavoro pubblicate questa settimana dai Centri per l’impiego della Spezia e Sarzana. Non si arresta la ricerca di stagionali, con grande richiesta anche sui litorali dove sono molte le posizioni aperte per i bagnini.

Ristorazione e turismo restano i principali settori dove si cerca di più ma sono numerose le proposte anche nei comparti trasporti, navale ed edile. Tra le figure più ricercate si inseriscono meccanici auto, un preparatore/verniciatore per autocarrozzeria anche apprendista, un autista patente C per interventi di soccorso stradale, sei operai specializzati stesura cavi in fibra ottica, dieci addetti alle pulizie, dieci bagnini, otto educatori professionali, dieci consulenti di vendita in ambito bancario assicurativo e creditizio, due disegnatori Cad geometri e due addetti customer care.

Tra gli annunci ci sono possibilità anche di contratti a tempo indeterminato per falegnami da banco, autisti, muratori e montatori, smontatori di ponteggi edilizi.

Tutte le informazioni sono disponibili qui

Scarica qui tutti gli annunci della settimana

Consulta qui il tutorial a disposizione del cittadino

Leggi qui i diritti e i doveri di chi cerca lavoro e chi lo offre

Più informazioni
leggi anche
Sicurezza sul lavoro
Domande frequenti e incrocio domanda e offerta
Occupazione, diritti e doveri di chi cerca lavoro e chi lo offre
Acciughe
Questa settimana 531 proposte
Pulitori di acciughe, estetiste, autisti e bagnini. Tutti gli annunci di lavoro in provincia
Regione e sindacati firmano Patto per il lavoro
Occupazione
Turismo, un altro patto per il lavoro in Liguria. Arrivano i bonus assunzionali
Una nave Costa Crociere
La spezia quarto porto italiano nel 2022
Crociere, da maggio a ottobre ben 140 navi: così si concretizza la destagionalizzazione. E per il 2023 sono già prenotati 211 approdi