Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Spezia calcio

Spezia di nuovo in campo a Follo dopo la festa, Leo Sena ha iniziato i test atletici

Leo Sena

C’è uno Spezia celebrato che è andato in campo e che domenica chiuderà un’altra grande stagione di serie A con protagonisti vecchi e nuovi che hanno festeggiato sabato sera al Ferdeghini di ritorno da Udine e continueranno a farlo anche domenica nel contesto della gara di commiato contro il Napoli. Ma c’è anche chi come Leo Sena, per tutto questo tempo ha dovuto guardare gli altri, fermato da una serie di complicazioni dovute al cosiddetto long Covid. Una mancanza che ha molto penalizzato lo Spezia e che ha portato Thiago Motta a provare diversi giocatori in quel ruolo, fino all’intuizione di Jakub Kiwior.

Ebbene, c’è una buona notizia per lo sfortunatissimo giocatore brasiliano: l’ultima risonanza magnetica cui è stato sottoposto è andata bene ed ora è il momento di passare allo step successivo. In questi giorni il giovane regista dai piedi buoni che tanto fece bene lo scorso anno, eseguirà i test atletici con l’holter cardiaco, un particolare tipo di elettrocardiogramma che, grazie all’impiego di un elettrocardiografo portatile a batteria, permette di monitorare la funzione cardiaca – quindi ritmo e attività elettrica del cuore – nell’arco di un certo periodo di tempo, solitamente 24-48 ore. Inutile dire che nel club tutti incrociano le dita per un ragazzo che meriterebbe di ritornare ad essere atleta dopo tanta sfortuna. Se tutto andasse come si spera, Sena otterrebbe l’idoneità sportiva e potrà essere convocato per il ritiro estivo.

Dopo due giorni di meritatissimo riposo, martedì mattina gli aquilotti sono tornati ad allenarsi a Follo. Il gruppo ha svolto attivazioni tecniche e sviluppi offensivi prima della partitella finale a campo ridotto. Seduta personalizzata invece per Hristov, Colley, Ferrer e Nzola. Solo terapie infine per Simone Bastoni mentre Reca si è assentato per un consulto medico in Polonia. Domani per Motta e i suoi ragazzi nuova seduta mattutina.

Più informazioni