Quantcast
Il bottino della rapina alla Credit Agricole è di 46mila euro - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Indagini già partite

Il bottino della rapina alla Credit Agricole è di 46mila euro

Oltre agli interrogatori dei testimoni e alla visione delle telecamere di videosorveglianza dell'istituto e delle zone attigue, gli inquirenti si sono dedicati a ricostruire le ipotetiche vie di fuga. La zona è di cerniera tra il Golfo della Spezia e la Val di Magra, ma anche tra Liguria e Toscana e con uno sbocco diretto verso la Lunigiana e la Pianura Padana.

Carabinieri presso la filiale Credit Agricole dei Prati

Quarantaseimila euro in contanti. E’ quanto i quattro rapinatori che hanno assaltata la filiale Credit Agricole di Prati di Vezzano sarebbero riusciti a portare via con il loro blitz. Lo si apprende da fonti investigative al termine dei conti fatti dai dipendenti in serata. Il “colpo” è durato qualche minuto, poi i quattro hanno fatto perdere le proprie tracce insieme al malloppo. Oltre agli interrogatori dei testimoni e alla visione delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto e delle zone attigue, gli inquirenti si sono dedicati a ricostruire le ipotetiche vie di fuga.

La zona è di cerniera tra il Golfo della Spezia e la Val di Magra, ma anche tra Liguria e Toscana e con uno sbocco diretto verso la Lunigiana e la Pianura Padana. La banca si trova a pochi metri dalla statale Aurelia e dal raccordo La Spezia-Santo Stefano Magra che dà accesso alle autostrade A12 e A15. Anche in questo caso, i sistemi video delle presenti sulla direttrici potrebbero fornire elementi utili alle indagini.

Più informazioni
leggi anche
Rapina Credit Agricole (13/05/2022)
Carabinieri al lavoro
Bloccata in banca durante il colpo: “Un’anziana piangeva e il rapinatore l’ha rincuorata”
Carabinieri presso la filiale Credit Agricole dei Prati
Attorno alle 13
In quattro rapinano la filiale Credit Agricole dei Prati di Vezzano