Quantcast
Sabato a sarzana

Futuro del San Bartolomeo e Felettino, iniziativa del Manifesto per la sanità

Invitati amministratori ed esponenti politici.

Presidio Manifesto per la Sanità locale

Il Manifesto per la sanità locale organizza per sabato 14 maggio alle 16.30 una nuova iniziativa dal titolo “Quale destino per l’ospedale di Sarzana? La sanità è ancora pubblica? Focus su passato e presente per il nostro futuro”. L’iniziativa si terrà presso la sala della Repubblica e fra i temi in programma ha “Nuovo ospedale del Felettino e San Bartolomeo: le questioni aperte”, “Asl5: personale, posti letto, servizi ospedalieri”, “I servizi territoriali: medicina generale e case della comunità”. Gli organizzatori hanno invitato deputati e senatori del territorio; il presidente della Regione Toti; assessori e consiglieri regionali; direzione generale Asl5; partiti politici e organizzazioni sindacali; ordini dei medici e degli infermieri; sindaci; assessori e consiglieri della provincia; rappresentanti delle professioni sanitarie e ovviamente i cittadini.
“Il futuro dell’ospedale di Sarzana – spiega Valter Chiappini – dipende anche da quanto i cittadini si interessano alle sue sorti e dalle azioni che riusciremo a mettere in campo per preservarlo per il servizio imprescindibile che da a tutta la Val di magra, ai cittadini anche dell’intera provincia e non solo. Invitiamo nuovamente tutti, anche se già a La Spezia non ci hanno minimamente considerato – solo il Presidente del consiglio regionale, per parte della “catena di comando” dalla Regione ai territori, ha presenziato – vedremo se anche a Sarzana, almeno la Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri comunali verranno ad ascoltare cosa abbiamo da dire”.

leggi anche
Ospedale San Bartolomeo Sarzana
Bollettino del 11 maggio
In Liguria continua a scendere il numero dei ricoverati
San Bartolomeo
Dati 13 maggio 2022
Prosegue la discesa di positivi e ricoverati