LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Gestione sostenibile

Bandiere blu, Liguria si conferma prima regione d’Italia

Con 32 Comuni e 14 approdi premaiti.

Spiaggia libera Fiumaretta

“Con 32 bandiere blu la Liguria si conferma la prima regione d’Italia per località balneari che rispettano i criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. “L’importante riconoscimento della FEE certifica anche per quest’anno il primato della qualità delle nostre spiagge, sempre più indirizzate verso un turismo accessibile e sostenibile. Il nostro obiettivo è quello di tutelare e valorizzare il nostro territorio, che oggi, in questa fase di ripartenza, è pronto ad accogliere i turisti che sceglieranno la Liguria e le nostre eccellenze per trascorrere l’estate”, afferma il presidente della Regione Liguria in merito alla conferma del primato ligure delle Bandiere Blu, certificato anche per il 2022 dalla Foundation for Environmental Education (FEE).
Nelle 32 conferme, anche quelle di marca spezzina, cioè: Ameglia (spiaggia di Fiumaretta), Bonassola (lato est e lato ovest), Framura (Fornaci e Spiaggia La Vallà-Apicchi), Lerici (Baia Blu, Colombo, Eco del Mare, Fiascherino, Lido, Marinella, San Giorgio), Levanto (Casinò, Ghiararo, La Pietra).

“La Liguria si conferma, anche con questo risultato, la regina del turismo con le spiagge e gli approdi più belli del Paese. Anche i 14 approdi liguri premiati – ha aggiunto il presidente della Regione Liguria – dimostrano come la nostra portualità turistica sia in fase di espansione, con un consolidamento delle scelte di sostenibilità intraprese, garantendo anche la qualità e la quantità dei servizi erogati nella piena compatibilità ambientale. Un ringraziamento a tutti i sindaci e anche agli imprenditori del comparto turistico e balneare che nonostante le grandi difficoltà che abbiamo attraversato sono pronti per il grande lavoro che li attende in questa stagione di ripartenza”.

“È una grande soddisfazione che la Liguria si sia confermata per l’ennesima volta come la prima regione d’Italia in questa speciale graduatoria – dichiara l’assessore regionale al Turismo -. Conquistare nuovamente il primato delle Bandiere Blu non significa solo avere acqua limpida e cristallina dove fare il bagno ma anche garantire un insieme di servizi, quali ad esempio l’ospitalità alberghiera, le informazioni turistiche e anche l’inclusività, che pongono la nostra regione, come sempre, ai vertici del turismo balneare. Questo è un risultato prestigioso che sono certo sarà da trampolino di lancio per una stagione estiva ancora più ricca di soddisfazioni di quella già ottima dello scorso anno”.
“Il primato della Liguria è frutto anche di una qualità ambientale e delle acque di cui il turismo può usufruire – aggiunge l’assessore regionale all’Ambiente – e conferma il nostro ruolo chiave nel promuovere e sostenere l’avanzamento degli interventi nell’ambito della depurazione delle acque. Alla buona qualità ambientale della Liguria concorre anche il settore depurativo che ha visto una continua evoluzione sul nostro territorio e un miglioramento nello sviluppo degli impianti di depurazione, con un impegno continuo e costante della Regione Liguria. Il nostro ringraziamento – conclude – va alle amministrazioni comunali impegnate in prima linea per garantire servizi territoriali e ambientali di qualità”.

Questi i Comuni liguri che hanno ottenuto le 32 Bandiere Blu

IMPERIA: Bordighera, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia, Diano Marina
SAVONA Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze
GENOVA Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia
LA SPEZIA Framura, Bonassola, Levanto, Lerici, Ameglia

Questi gli approdi Bandiera Blu 2022

IMPERIA: Porto di Bordighera (Bordighera), Marina degli Aregai (Santo Stefano al Mare), Marina di San Lorenzo (San Lorenzo al Mare), Go Imperia (Imperia)
SAVONA Marina di Andora (Andora), Marina di Alassio (Alassio), Marina di Loano (Loano), Vecchia Darsena Savona (Savona), Cala Cravieu (Celle Ligure), Marina di Varazze (Varazze)
GENOVA Marina di Chiavari (Chiavari)
LA SPEZIA Porticciolo di Portovenere (Porto Venere), Porto Mirabello (La Spezia), Porto Lotti (La Spezia)

leggi anche
Baia Blu
Riconoscimenti
Bandiere Blu 2021, Liguria al primo posto. Conferme per lo Spezzino
Il nuovo podcast di Città della Spezia
Da oggi gli articoli si ascoltano
Da oggi su Cittadellaspezia.com gli articoli si ascoltano!
Bagnanti in spiaggia alla Venere Azzurra
Attualità
E’ esplosa l’estate: spiagge prese d’assalto da spezzini e turisti in costume
Lerici, il Lido
Il riconoscimento fee
Bandiere Blu, Provincia: “Conferma per programma tutela ambientale e risanamento reti”
Bandiera blu a Levanto
“liguria 77”
Bandiere blu, “brand” di successo. La Regione ci punta