Quantcast
CDS è anche su Telegram, vieni con noi se non l'hai già fatto! - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Servizio comodissimo

CDS è anche su Telegram, vieni con noi se non l’hai già fatto!

Telegram

Le news di Città della Spezia da tempo sono sbarcate su Telegram. E’ infatti possibile l’iscrizione al canale “Città della Spezia”, dove in tempo reale l’altra saranno pubblicate solo le più importanti notizie della giornata, selezionate dalla redazione.

Sarò sommerso di notifiche? La comodità dell’iscrizione al canale Telegram di Città della Spezia è principalmente proprio quella di ricevere le notifiche delle notizie più importanti in tempo reale. Un servizio che riteniamo molto importante per i nostri lettori, basti pensare a notizie come quelle relative alle allerte meteo, a incidenti, blocchi del traffico… ma anche ultim’ora di sport o di attualità. Proprio in considerazione dell’importanza dell’attenzione e del tempo dei lettori gli articoli che condivideremo su Telegram saranno solamente quelli che riteniamo possano essere di vostro interesse o di vostra utilità nell’immediato della pubblicazione sul nostro quotidiano. Rimane comunque la possibilità di silenziare le notifiche del canale e di leggere a fine giornata la “mini selezione” degli articoli più importanti. Infine c’è ovviamente l’opportunità di disiscriversi dal canale, con un semplice tocco dell’indice sullo schermo del vostro smartphone. Tanto vale provare, no?

Come posso iscrivermi al canale? Unirsi al canale Telegram di Città della Spezia è facile. Dopo aver scaricato l’app di Telegram (o aver associato il proprio numero di telefono a Telegram web, consultabile dal vostro computer) basta digitare “cittadellaspezia” nel campo di ricerca (quello con la lente) e semplicemente digitare su “Unisciti”. Dopo l’adesione, in tempo reale, riceverete i titoli delle notizie e i link agli articoli. Ecco il collegamento alla pagina.Cds è su Telegram, seguiteci anche da lì.

Più informazioni
leggi anche
Twitter
Social media
Twitter, CDS verso i 6.000 followers