Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Delibera di giunta

Nuovo Felettino: via libera alla revisione del piano economico finanziario

Toti: “Ultimo tassello necessario per partire con la gara nei prossimi giorni”. Peracchini: "Risultato che gli spezzini attendevano con ansia".

Nuovo Felettino, il progetto illustrato in conferenza stampa

Ultimo tassello per consentire nei prossimi giorni l’avvio della gara per il Felettino: la Giunta regionale, su proposta del presidente e assessore alla Sanità Giovanni Toti, ha dato mandato a Ire Spa di avviare subito le attività necessarie all’affidamento della concessione di progettazione, costruzione e gestione del nuovo ospedale della Spezia.
All’esito dei lavori del Comitato Istituzionale di Gestione e Attuazione degli accordi Stato-Regioni (Ciga) e a seguito dell’approvazione dei documenti di gara da parte di Asl5, nella delibera viene contestualmente approvata la documentazione progettuale e di gara aggiornate, relativamente al Progetto di fattibilità tecnica ed economica e al Piano economico e finanziario, predisposto da Ire e validato da Cassa Depositi e Prestiti, per un costo complessivo dell’opera che rimane di 264.373.045,38 euro.
Sulla base del cronoprogramma, aggiornato a seguito dei tempi di svolgimento dei lavori del Ciga, si stima che per le fasi relative all’affidamento della concessione di costruzione e gestione e alla progettazione definitiva ed esecutiva siano necessari circa 14 mesi, con l’avvio dei lavori a giugno del 2023, con una durata complessiva di 1350 giorni, poco più di 3 anni e mezzo.
“La delibera di oggi – afferma il presidente Toti – rappresenta l’ultimo tassello necessario per l’avvio nei prossimi giorni della gara per costruire il Felettino, che rappresenta una priorità strategica e irrinunciabile per il sistema sanitario regionale. Per questo abbiamo dato mandato a Ire di avviare subito le procedure necessarie. Non possiamo dimenticare che il progetto è stato possibile anche grazie ai 29 milioni di euro che abbiamo già impegnato per l’ospedale a valere sul Fondo strategico regionale. Il Felettino – ricorda Toti – sarà un Dea di primo livello, un ospedale da 8 piani, con 506 posti letto e 10 sale operatorie: un presidio importante nell’estremo levante ligure per rispondere anche ai flussi in uscita verso le regioni limitrofe. Il progetto risponde alle logiche e alle esigenze evidenziate dalla pandemia Covid-19 e consentirà di realizzare una struttura moderna anche dal punto vista energetico, già rispondente ai criteri della transizione ecologica con un adeguamento ai criteri ambientali che governano la realizzazione di infrastrutture tecnologicamente avanzate come questa”.

“Un risultato importante che gli spezzini aspettavano con molta ansia – sottolinea il sindaco Peracchini – e che finalmente prevede un percorso per la realizzazione del nuovo ospedale con risorse adeguate e con un progetto che tiene in considerazione la giusta dotazione tecnologica e le nuove esigenze dovute alla pandemia. Seguiremo in modo costante l’iter del bando di gara fino alla realizzazione di tutti i lavori, auspichiamo che le polemiche cessino perché ora è il momento dei fatti e ringrazio Regione Liguria e ASL 5 per aver lavorato seriamente e concretamente per arrivare ad un bando di gara serio, che ci permetterà di avere finalmente un nuovo ospedale, e ringrazio il lavoro del Sottosegretario di Stato Andrea Costa che, come presidente del Ciga ha valutato ed espresso parere favorevole alla realizzazione del progetto.”

leggi anche
Nuovo ospedale Felettino
Passaggio in regione
Felettino, Gagliardi: “Concluso iter propedeutico, a breve il bando“
Il cantiere del Felettino
I grandi dubbi dalla minoranza
Natale: “Canone futuro Felettino sale a 17 milioni annui: insostenibile”
Loris Figoli
"noi preferiamo i fatti"
Ospedale, Figoli: “Dalle opposizioni mera propaganda sulle spalle dei cittadini”
Andrea Buondonno con gli attivisti e i candidati di Azione
Nuovo ospedale
Buondonno: “Felettino, con il nuovo piano economico la situazione sarà insostenibile”
Giovanni Toti
Nuovo ospedale
Toti: “Felettino, le opposizioni dovrebbero solo tacere”
Marco Raffaelli
"come possono alti dirigenti asl non avere un sussulto?"
Raffaelli: “Praticamente il Felettino costerà un milione a posto letto, una cifra allucinante”
Andrea Costa
"8 piani, 506 posti letto, 10 sale operatorie"
“Felettino, onore e grande responsabilità apporre firma che ha permesso di avviare iter che oggi raccoglie risultati”
Il simbolo della Lista Toti per le amministrative 2022
Ospedale
Lista Toti: “Su Felettino propaganda denigratoria e maldestra”