LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Tutto quel che c'è da sapere

Lo sport a colori di Vivicittà ritorna a invadere il centro città. Si puntano i duemila iscritti

Il 2022 è l'anno della ripartenza nel segno della pace. E come al solito la "gara" si svolge in due modalità: una competitiva di 10 chilometri alla quale si affianca quella non competitiva di 4 km. C'è ancora tempo per ottenere un pettorale ed esserci.

Una ripartenza simbolica ma anche molto significativa. Dopo due anni di stop torna la Vivicittà e sarà dedicata alla pace. L’appuntamento è per il 3 aprile alle 10.30 e il percorso prenderà il via da Piazza Brin per concludersi in Piazza Verdi. Una parte dell’incasso delle iscrizioni sarà dedicato alla delicata situazione della popolazione ucraina e l’auspicio sarà quello di superare le 2mila iscrizioni. Dopo due anni di stop forzato causa pandemia, si tratta della 37a edizione per la manifestazione podistica internazionale Uisp, appuntamento nazionale ma ormai tradizionale e molto atteso anche alla Spezia e che ha ottenuto anche quest’anno il patrocinio del Comune della Spezia. Vivicittà, che in Italia coinvolge ogni anno oltre 100mila cittadini e nata nel 1984 per sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sui temi della vivibilità urbana, della promozione dei diritti e della solidarietà, è stato presentato a Palazzo civico dal sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, dall’assessore allo sport Lorenzo Brogi e presidente Uisp e Valdimagra e Consigliere Uisp Nazionale Diana Battistini, responsabile della manifestazione Andrea Dreini. 
Vivicittà 2022

Il circuito

Vivicittà partirà e arriverà da un luogo simbolico della città, Piazza Brin e come al solito si svolge in due modalità: una gara competitiva di 10 chilometri alla quale si affianca quella non competitiva di 4 km. Il percorso si snoda per Corso Cavour, via Chiodo da percorrere andata e ritorno, Via del Prione, Via Sapri, Corso Cavour, via Milano, Via Napoli, Via Castelfidardo e Corso Cavour verso Piazza Brin. La gara competitiva prevede che il percorso sia ripetuto per tre volte mentre una volta sola per la non competitiva. Il ritrovo è fissato per le 8.30 in Piazza Brin con partenza agonisti entro le 10.30: le iscrizioni sono aperte da tempo e termineranno alle 18 di venerdì 1° aprile.

 Iscrizione Competitiva

 Iscrizione Non Competitiva / Camminata ludico-motoria

  • On line al sito https://www.endu.net/it/events/vivicitta-la-spezia/entro le ore 18,00 di venerdì 1° aprile 2022
  • Per i gruppi  compilare lista iscritti (scaricabile in pdf doc) ed inviarla alla mail  vivicitta.laspeziaevaldimagra@uisp.it
  • Quota d’iscrizione € 7,00  € 5,00 bambini fino a 10 anni
    Gruppi scolastici € 5,00 solo gli alunnigruppi scolastici € 5,00 solo gli alunniL’iscrizione (ad entrambe le gare) dà diritto al pacco gara comprendente borsa, maglia, pettorale, materiale illustrativo, oltre al ristoro a fine manifestazione.

    Vivicittà La Spezia 2019

Regolamento

Vedi Norme e modalità di iscrizione

La camminata ludico-motoria di 4 Km è aperta a tutti.

Premi

  • Per la gara competitiva si premieranno i primi 10 atleti maschili assoluti  e le prime 10 atlete femminili assolute.
  • Per la gara non competitiva si premieranno i gruppi più numerosi
Più informazioni
leggi anche
Vivicittà 2022
Dopo due anni di stop da pandemia
Vivicittà, un grande successo. Quanta voglia di correre all’aria aperta. Vince Simone Angelini