LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Verso il voto

Toti: “Peracchini collante della coalizione. Sommovigo? Riporta a modello di immobilismo, declino e mancanza di visione”

Giovanni Toti

“Non ho bisogno del riconoscimento di nessuno, se non degli elettori della Liguria che mi pare mi abbiano riconfermato come primo partito assoluto di questa regione sopra i principali partiti della sinistra, da sempre egemoni culturalmente in questo territorio, e sopra tutti i partiti del centrodestra. Con il sindaco Peracchini abbiamo lavorato molto bene per questi 5 anni, Peracchini deve essere l’anima e il collante di tutti i partiti che rappresentano la sua coalizione, quindi è giusto abbia un rapporto equanime e quindi di sintesi con tutte le forze politiche”. Il leader di Cambiamo e presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, replica così a chi ai taccuini dell’Ansa e della stampa spezzina quando gli si sottolinea il fatto che Pierluigi Peracchini per ricandidarsi abbia ‘disconosciuto’ il partito degli arancioni per presentarsi come civico. “Qui una lista di Toti per Spezia ci sarà – ha proseguito Toti – e sono certo sarà una delle liste più scelte di questo territorio. Noi ci saremo come amministrazione a fianco del sindaco fino al suo ultimo giorno di mandato – conclude – e saremo a fianco del nuovo sindaco dal primo giorno del nuovo mandato”.

L’inaugurazione del rinnovato Parco della Rimembranza è anche l’occasione per commentare la scelta del centrosinistra di candidare l’avvocato Piera Sommovigo. “Auguro in bocca al lupo alla candidata del centrosinistra: le contese democratiche sono sempre belle quando mettono a confronto idee e modelli. Ma credo che gli spezzini ricordino bene il modello di cui è rappresentante: un modello di immobilismo, di declino e mancanza di visione. Dall’altra parte questi 5 anni di centrodestra alla Spezia sono sotto gli occhi di tutti come quelli della Regione Liguria: amministrazioni che hanno condiviso coraggio, modello di sviluppo, crescita, trasformazione del territorio, opere e volontà di dare nuovo slancio alla regione. Credo che i cittadini di Spezia francamente non avranno dubbio su che cosa scegliere”, ha concluso Toti.

Più informazioni
leggi anche
Andrea Buondonno
Sciolte le riserve
Azione ha scelto: il candidato a sindaco sarà l’avvocato Andrea Buondonno