Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Poesia di natale

Ciao Renzo, amico e poeta

di Giorgio Pagano

Renzo Fregoso – La Spezia, Teatro Civico, 3 agosto 2006 (foto Enrico Amici)

Caro Renzo, con te se ne va il poeta più grande del dialetto spezzino, un fine dicitore, una delle persone più colte, umane e gentili che abbia conosciuto.
Ogni Natale inviavi una poesia agli amici. Regalo ai lettori -so che sei d’accordo, con me lo sei sempre stato- l’ultima poesia, quella del Natale 2021, per una volta in lingua. L’avevi firmata “zio Renzo”.

Si spaccia per poesia
questo sfacciato ritmo
che ci mette la faccia

Profuma sulla tavola imbandita
condiviso buon pane quotidiano
ma svogliato non mordo
ché sgualcito
il nitore dell’abito nunziale
temo darmi quel nome
che a volte m’arde a volte rade al suolo
il cuore
dirò dico che sono simulacro
aperto a tutti i venti
sentimenti
ed ai settanta volte sette
ansiti borborigmi
venuti a posarsi sul ramo
del mio avambraccio
e sprovveduto temerario amo
o credo di… ma s’è già fatto bacio
il dubbio
se per alcuni versi
sorpresi-loro ed io-
da questo insospettato sfolgorio
d’un ancestrale cielo batto strade
in sentimento fragile e commosso
digiuno busso
alla socchiusa porta del Natale

Due in una sola carne
in una sola firma Wilma e Renzo
con tutti i loro auguri
vuoi per questo Natale
del 2021
e per quello futuro in cui una Voce
ci chiamerà per nome.

Caro Renzo, è vero, nei versi finali ci avevi avvertito. Ma ci mancherai.
Ci stringiamo a Wilma e a tutti i tuoi cari e ti salutiamo con un grande abbraccio

Giorgio Pagano

(Nella foto di Enrico Amici, Renzo Fregoso al Teatro Civico della Spezia, 3 agosto 2006)

Più informazioni
leggi anche
Renzo Fregoso
Lutto
Addio a Renzo Fregoso, decano della poesia spezzina
Renzo Fregoso
Classe 1922
I cento anni di Fregoso, cantore non solo di una città ma di un popolo
Renzo Fregoso
I suoi versi in italiano e in dialetto
Renzo Fregoso taglia il traguardo dei cent’anni
New York, veduta di Manhattan dall'Empire State Building (2008) (foto Giorgio Pagano)
Luci della città
La strada è la vita
Renzo Fregoso
"indimenticabile"
“Fregoso poeta inimitabile e impareggiabile, sua opera da studiare e divulgare”
Pierluigi Peracchini
"un grande spezzino"
Scomparsa Renzo Fregoso, il cordoglio del sindaco Peracchini