Quantcast
Bulgarella: "Sono persona onesta e perbene, non vedo l'ora di iniziare i lavori all'ex Colonia Olivetti" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Iter del progetto prosegue

Bulgarella: “Sono persona onesta e perbene, non vedo l’ora di iniziare i lavori all’ex Colonia Olivetti”

L'imprenditore dopo il servizio delle Iene in cui ha detto di aver subito "danni immensi" dopo le accuse di vicinanza alla mafia e l'odissea giudiziaria: "Mi è crollato il mondo addosso ma la mia azienda è serissima, abbiamo dieci cantieri aperti". Intanto prosegue l'iter del progetto per il resort di Marinella.

Andrea Bulgarella

“Amo realizzare le cose belle, in questi anni abbiamo fatto tantissimo, da Faviginana a Misurina, a Pisa abbiamo recuperato quattro strutture e non vediamo l’ora di iniziare con l’ex Colonia Olivetti di Marinella”. Così a CdS Andrea Bulgarella, titolare dell’omonimo gruppo che nel maggio scorso aveva acquistato e presentato il progetto di recupero della struttura sul litorale dove, secondo cronoprogramma, nel 2025 aprirà il resort “Olivetti”.
Bulgarella infatti mercoledì è stato protagonista di un servizio di Gaetano Pecoraro della trasmissione “Le Iene” di Italia1 che ha ricostruito la vicenda dell’imprenditore trapanese, archiviato senza nemmeno un processo, dopo essere stato accostato alla mafia e al super latitante Matteo Messina Denaro.
“Mi è crollato il mondo addosso – ha ricordato alle Iene in merito alle accuse – ho subito danni immensi, ho svenduto tutto quello che avevo, ho venduto anche una compagnia di navigazione. Mi avevano chiuso anche i conti personali e ho dovuto dare in gestione tutti i miei alberghi perché non mi danno nemmeno il pos e per le banche risulto ancora a rischio riciclaggio”. Una situazione che ha riguardato alcune banche ma non ha impedito a Bulgarella di proseguire la propria attività con investimenti e interventi di recupero come quello avviato a Sarzana. “Non ho mai avuto alcun legame con la mafia. Sono sereno e tranquillo – ribadisce a CdS – faccio l’imprenditore, ho dieci cantieri aperti, la mia è un’azienda serissima che fa recuperi veri e mette al primo posto il lavoro, ha sempre come obiettivo quello di finire ciò che ha iniziato. È una questione di immagine e di prestigio che sentiamo da sempre”. Quanto alla vicenda raccontata in tv sottolinea: “Nella vita ci sono degli incidenti di percorso ma le cose si risolvono, sono una persona onesta e perbene, purtroppo quando un siciliano ha successo deve pagare un prezzo”. Intanto come annunciato a dicembre dopo il sopralluogo a Marinella di Regione e Comune, il Gruppo Bulgarella a fine gennaio ha depositato il progetto aprendo così la conferenza dei servizi con l’amministrazione che sta ricevendo tutti i pareri per la successiva approvazione prevista per fine aprile.

leggi anche
La struttura ricettiva che nascerà dalla Colonia Olivetti, rendering
Sarzana
Colonia Olivetti: a luglio il via ai lavori, apertura a inizio 2025
Lo Faso, Bulgarella e Cosentino
Attualità
Bulgarella: "La colonia Olivetti ci ha fatto emozionare"
Ex Colonia Olivetti
Diventerà un resort di lusso
Il Gruppo Bulgarella si è aggiudicato l’ex Colonia Olivetti di Marinella
Marinella, partiti i lavori di ripascimento strutturale del litorale
Finanziamento regionale da 600mila euro
Marinella, partiti i lavori di ripascimento strutturale del litorale
Bagno Oasi a Marinella
Litorale a marinella
“Spiaggia libera Oasi rischia di essere cancellata”
La struttura ricettiva che nascerà dalla Colonia Olivetti, rendering
Lo stato ha 60 giorni per esercitare diritto di prelazione
Concluso l’acquisto della Colonia Olivetti, il Gruppo Bulgarella potrà procedere al restauro