Quantcast
Malore improvviso, muore l'edicolante di Piazza del mercato Giancarlo Tongiorgi - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Aveva 55 anni

Malore improvviso, muore l’edicolante di Piazza del mercato Giancarlo Tongiorgi

Edicola
L'edicola di Piazza Cavour, chiusa per lutto

Piazza del mercato si è svegliata più triste questa mattina. Nel corso della notte è mancato l’edicolante Giancarlo Tongiorgi, che insieme al fratello Umberto gestiva la rivendita di giornali e riviste posta all’angolo tra Corso Cavour e Via Fratelli Rosselli, lato Via Gramsci. Un’edicola a modo suo “famosa” visto che era sempre l’ultima a chiudere i battenti a fine giornata, accompagnando con musica a tutto volume le operazioni di sgombero degli ultimi banchi pomeridiani e la chiusura delle ultime saracinesche.
Tongiorgi aveva solamente 55 anni e stando a quanto appreso è stato colto da un malore improvviso, forse un infarto. La notizia si è ben presto diffusa questa mattina tra gli operatori e i commercianti a corona di Piazza Cavour, lasciando di stucco tutti quelli che lo conoscevano da tanti anni e che con lui avevano scambiato qualche parola nei giorni scorsi.
Giancarlo Tongiorgi lascia nel dolore la moglie Luana e il figlio Lorenzo.

Più informazioni