Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
L'amore non conosce ostacoli

Operato d’urgenza, sposa la compagna di 32 anni di vita sul letto di degenza

Avrebbero dovuto dirsi "sì" in Comune, ma un malore ha cambiato i piani. Maria Grazia, 61 anni, e Vincenzo, 72, non hanno però voluto mancare alla promessa.

Maria Grazie e Vincenzo: nozze in corsia

E’ stato celebrato nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Policlinico San Martino il matrimonio tra Maria Grazia, 61 anni, e Vincenzo, 72, operato d’urgenza alcuni giorni fa a seguito di un malore. Dopo 32 anni trascorsi insieme, il rito avrebbe dovuto essere celebrato oggi in Comune ma il ricovero improvviso in ospedale aveva inevitabilmente cambiato tutto.

Appena le condizioni di Vincenzo sono migliorate la famiglia insieme a tutto il personale del reparto ha organizzato il rito, cui hanno assistito come testimoni anche il direttore dell’Unità Operativa Anestesiologica e Terapia intensiva Paolo Pelosi, l’anestesista rianimatrice Maria Rita De Rito e il dirigente medio Stefano Nogas.

Più informazioni