Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sarzana

Consulte, ecco presidenti e vice di Centro storico e Grisei

Lo scorso 18 dicembre l'elezione dei componenti.

Piazza Matteotti, Sarzana

Lo scorso 18 dicembre a Sarzana si sono tenute le elezioni per il rinnovo delle consulte Centro storico e Grisei -Ghiaia-Olmo- Santa Caterina-Boettola, resesi necessarie perché in questi due quartieri, diversamente rispetto agli altri, il numero delle candidature presentate era superiore al numero dei posti disponibili all’interno degli organismi. E ora, come per le altre consulte, anche queste due si sono riunite per eleggere presidenti e vice presidenti. Gli esiti: alla guida della consulta Centro storico ecco Giovanni Fiore, vice Clelia Devoto; presidente della consulta Grisei -Ghiaia-Olmo- Santa Caterina-Boettola è stato eletto Franco Papale, vice Caterina Traverso.

Più informazioni
leggi anche
Comune di Sarzana
Consulte di Sarzana, nuovi presidenti per Marinella, San Lazzaro e Sarzanello
Comune di Sarzana
A gennaio presidenti e vice
Sarzana, elette le ultime due consulte
R. Badiale, A. Forcieri, P. Remorini
Prossimo appuntamento il 2 dicembre
Consulte Sarzana, eletti i presidenti di Falcinello, Bradia e Nave
G. Battistini, M. Ricci. C. Macchi
In sala consiliare
Battifollo, Crociata e Trinità, eletti i presidenti delle Consulte
Foto inserimento antenna alla Fortezza di Sarzanello
Italia viva dopo la decisione su via del fortino
Destri: “Si faccia un ‘comitato antenne’ all’interno delle consulte”
Rosolino Vico Ricci
"si sono quasi tutti eclissati"
“Il vento è cambiato, nelle consulte nessuna traccia dei leoni da tastiera e di chi era salito sul carro”
Sarzana, Consulta Trinità in sala consiliare
Il 18 dicembre si vota
“Una riunione fra tutti i presidenti delle consulte territoriali dopo le elezioni”
Tetti di Sarzana
"il nostro modello resta ameglia".
Consulte, Italia Viva: “Non esiste alcun accordo con la destra sarzanese”
Sarzana, Consulta Trinità in sala consiliare
Il voto di martedì scorso
“Consulte, Italia Viva non perde occasione per ammiccare alla destra”