Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Lunedì incontro pubblico

Dal prossimo anno scolastico una sede del Fossati Da Passano a Brugnato

Nell'ambito della Strategia nazionale per le aree interne.

Fossati? Da Passano

Con la firma, lo scorso 29 dicembre, dell’ultimo dei 72 Accordi di Programma Quadro previsti, la Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI) può finalmente partire a pieno regime. La Strategia rappresenta una politica nazionale innovativa di sviluppo e coesione territoriale volta a contrastare la marginalizzazione ed i fenomeni di declino demografico che caratterizzano le aree interne del nostro Paese, investendo sulla promozione e sulla tutela della ricchezza del territorio e delle comunità locali, valorizzandone le risorse naturali e culturali, con l’obiettivo di creare nuovi circuiti occupazionali e nuove opportunità.
Tra le quattro Aree Interne della Liguria è compresa la Val di Vara. Qui, un progetto ambizioso, costruito su un modello di governance locale multilivello, che vede il ruolo attivo dei Comuni, mira a sostenere lo sviluppo di un territorio, dalla forte identità culturale e paesaggistica e ricco di potenzialità, attraverso un’azione integrata che prevede il potenziamento dell’offerta qualitativa e quantitativa dei servizi essenziali: istruzione, salute e mobilità.
In particolare, per quel che riguarda il settore istruzione, a seguito della Delibera Regionale relativa al Piano di Dimensionamento per l’a. s. 2022/2023, viene attivata una sede operativa dello storico Istituto Fossati Da Passano nel comune di Brugnato. Più baricentrica nell’area, la nuova struttura offre spazi funzionali ed accoglienti presso i quali la scuola proporrà un’offerta formativa rinnovata, fortemente improntata all’acquisizione di competenze multilinguistiche, imprenditoriali e digitali, orientata al futuro e ad una dimensione internazionale.
Come spiega Roberto Peccenini, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale della Spezia, “inizialmente, un biennio economico porrà le basi utili affinché gli studenti possano poi operare una scelta nel triennio tra gli indirizzi Turismo, Amministrazione e finanza, Relazioni Internazionali per il Marketing o Sistemi Informativi Aziendali. Obiettivo è quello di offrire agli studenti un percorso formativo di qualità, – in un’ottica di valorizzazione del patrimonio e delle filiere produttive locali -, che possa avere un impatto diretto e significativo sulla crescita economica e sociale dell’area”.

“La buona scuola e la formazione multidisciplinare sono ormai universalmente riconosciuti come il fulcro di ogni programmazione diretta al raggiungimento di ogni obiettivo, dai più concreti e vicini ai più ambiziosi e lontani – sottolinea Mario Scampelli, Sindaco Coordinatore dell’Area Interna Vara -. La strategia dell’Area Interna Val di Vara si è posta l’ambizioso obiettivo di rendere la Val di Vara un territorio di innovazione e di riferimento per le altre realtà prevedendo importanti investimenti su trasporti pubblici, servizio sociosanitari, infrastrutture informatiche e soprattutto scuola e formazione. L’apertura di una nuova sede dell’istituto “Fossati Da Passano” a Brugnato rappresenta il raggiungimento del primo e basilare obiettivo della nostra strategia, fulcro del futuro sviluppo della Val di Vara in una visione di crescita e potenziamento di servizi e opportunità per i suoi residenti e le sue splendide realtà turistiche, commerciali, imprenditoriali e produttive. Abbiamo una visione strategica di sviluppo globale e condivisa con i principali attori presenti sul territorio ed abbiamo le risorse per dare gamba alla strategia: è una grande occasione di cambiamento a cui tutti noi dobbiamo contribuire, prima di tutto i giovani che, grazie all’ottima formazione che il “Fossati Da Passano” garantirà loro, potranno costruire con passione e competenza il loro e nostro futuro”.
Per il Sindaco di Brugnato, Corrado Fabiani, “l’istituzione di un polo di scuola superiore a Brugnato è stato per lunghissimi anni un sogno degli amministratori comunali che hanno governato i nostri territori, un desiderio per le numerose famiglie del nostro comprensorio che auspicavano la nascita di una nuova e valida proposta educativa scolastica, alternativa agli istituti cittadini. Oggi finalmente è una realtà, una grande opportunità, unica per il suo genere a favore degli studenti della nostra Val di Vara e dei Comuni interessati, che dal prossimo anno scolastico 2022-2023 usufruiranno di una offerta formativa di qualità e a km. Zero, ottenuta grazie alla sinergia istituzionale e al confronto politico super partes tra i sindaci dei Comuni dell’Area interna e gli enti coinvolti quali la Regione, la Provincia e l’Ufficio Scolastico Provinciale. Il progetto dell’Istituto Fossati-Da Passano è il coronamento di anni di lavoro e rappresenta il presidio formativo forte, credibile ed attrattivo, in linea con le caratteristiche vocazionali e lavorative del nostro territorio, un presidio formativo capace di rispondere alle esigenze sociali ed economiche delle nostre comunità che stanno perseguendo una propria identità e fisionomia. I genitori in questi giorni sono chiamati a decidere per la scelta dell’indirizzo e del futuro scolastico dei loro figli e l’occasione che viene offerta loro è da non perdere assolutamente”.
Lunedì 24 gennaio, alle ore 16.30, presso la sede del Polo Scolastico di via Caduti di Nassiriya a Brugnato, si terrà un evento pubblico dedicato all’Area Interna a cui sono invitati i cittadini. In particolare, l’invito è rivolto ai genitori e agli studenti delle classi terze medie, anche per fornire loro un ulteriore supporto alla scelta della scuola di secondo grado, visto l’approssimarsi della scadenza del termine delle iscrizioni per l’anno scolastico 2022/2023.

leggi anche
Fossati Da Passano in escursione con Mangiatrekking
Con mangiatrekking
Green walk, il Fossati Da Passano di Varese Ligure vince un concorso nazionale
Istituto Fossati Da Passano
Attualità
Assegnazione spazi alle scuole, Rdb e Nuovo Pignone al Fossati-Da Passano
La sede del Fossati - Da Passano a Brugnato
Oltre al presidio a varese
Val di Vara, il Fossati – Da Passano raddoppia con la nuova sede a Brugnato