Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Potrebbe tornare alla base

Quella tappa al Genoa che stoppa un nuovo prestito di Salcedo

Arrivato allo Spezia dall'Inter, ma come "prestito su prestito" dal club rossoblu, non può essere ceduto ad una quarta squadra in stagione. Thiago Motta lo ha lasciato fuori dai convocati nelle ultime due partite.

Eddie Salcedo

Eddie Salcedo potrebbe non continuare la stagione con la maglia dello Spezia, ma la formula particolare con cui è arrivato in estate gli preclude la via di un terzo prestito. L’attaccante infatti, di proprietà Inter, è un prestito su prestito. Non arriva direttamente dal club nerazzurro, ma attraverso un primo trasferimento temporaneo al Genoa che, a sua volta, lo ha poi girato allo Spezia. Un “doppio passo” che è andato in scena, nel giro di poche ore, il 31 agosto scorso.

Vero che Salcedo ha giocato solo con la maglia bianca in stagione, quindi potrebbe teoricamente scendere in campo con una seconda squadra. Il punto è che un terzo prestito, ovvero il passaggio ad una quarta squadra, è vietato dal regolamento. Per l’under 21, con all’attivo 9 presenze nella serie A 21/22 e fuori dai convocati nelle ultime due giornate, ci sono solo tre strade insomma. Sono il ritorno all’Inter, il ritorno al Genoa oppure provare a scalare le gerarchie in aquilotto e ritagliarsi spazio nelle 16 giornate che mancano.

Più informazioni