Quantcast
Lotta al contagio, Umbertino e centro città sotto la lente della Questura - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Serata di controlli

Lotta al contagio, Umbertino e centro città sotto la lente della Questura

Posto di blocco

Elevati in città, nella serata di ieri, i dispositivi di controllo anticrimine e di contrasto ai comportamenti pericolosi per il contagio predisposti dal Questore Fredella, grazie anche alla presenza di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine provenienti da Genova. I servizi hanno riguardato il centro cittadino con particolare riferimento al Quartiere Umbertino, giardini di via Diaz e via Mazzini, Piazza Brin con specifica attenzione a via Milano, via Firenze e piazza Giovanni XXIII. Proprio nel corso di un controllo all’angolo tra Corso Cavour e via Milano sono stati identificati quattro cittadini senegalesi, tre dei quali trovati in possesso di sostanza stupefacente, debitamente sequestrata, che venivano segnalati all’autorità amministrativa quali assuntori. Due
degli stranieri venivano altresì denunciati in stato di libertà per violazione del foglio di via obbligatorio ed inottemperanza all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. Ad un quarto straniero venivano notificati provvedimenti giudiziari per i quali era ricercato. Parallelamente, la Squadra Polizia Amministrativa della Questura spezzina, coadiuvata dagli equipaggi delle Volanti, ha eseguito una serie di controlli amministrativi in diverse attività per l’accesso alle quali è previsto il possesso di Green Pass, ove dipendenti ed avventori sono risultati tutti in regola con la normativa vigente. Complessivamente sono state sottoposte a controllo 71 persone, di cui una decina con precedenti penali o di polizia e sette veicoli.

Più informazioni
leggi anche
Manuela Gagliardi
"scienza fornirà vaccini e cure sempre più efficaci"
Gagliardi: “Noi sempre favorevoli a scelte che servono a sconfiggere il virus”