Quantcast
Rapina in una tabaccheria a Bragarina, entrano in due armati di siringhe - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Indagini in corso

Rapina in una tabaccheria a Bragarina, entrano in due armati di siringhe

L'episodio risale a ieri pomeriggio

Forze dell'ordine

Momenti di terrore ieri pomeriggio per una rapina in un tabacchino di Bragarina. Tutto è cominciato quando all’interno dell’esercizio sono entrati due loschi figuri. In pochi istanti la situazione è precipitata. Gli estranei erano armati di siringhe e hanno intimato alla donna che si trovava dietro al banco di consegnarle immediatamente l’incasso della giornata.

Terrorizzata dalle minacce dei due personaggi la tabaccaia non ha posto resistenza. I due le avrebbero puntato le siringhe contro dicendo di essere malati e di poter trasmettere il loro morbo con gli aghi infetti, poi si sono dati alla fuga. Sui fatti stanno indagando le forze dell’ordine.

Più informazioni
leggi anche
Rapinatori spezzini presi a Forte dei Marmi
L'epilogo
Rapina in tabaccheria a Bragarina. Presi gli autori sono in carcere a Massa
Rapinatori spezzini presi a Forte dei Marmi
Sono già in carcere a massa
Tre colpi in pochi giorni, altre due ordinanze di custodia cautelare per i rapinatori del tabacchino di Bragarina