Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Festeggiato dai pochi spezzini presenti

A Napoli il regalo di Natale, a Milano la Befana in ritardo per Philip Platek

Il presidente, appena rientrato dagli Stati Uniti, vive un'ennesima serata di gloria.

Floriano Omoboni e Philip Platek

Aveva lasciato lo Spezia vincente a Napoli due giorni prima di Natale, esultando da un resort sciistico nello Utah, lo ritrova vincente a Milano dieci giorni dopo la Befana. Ennesima grande soddisfazione per il presidente Philip Platek, a cui non sono mancate le emozioni in questo suo primo anno da vertice del club. Arrivato dagli Stati Uniti negli scorsi giorni, ha osservato gli ultimi allenamenti di Thiago Motta ed il suo gruppo direttamente a bordo campo. Stasera era ovviamente in tribuna a San Siro, festeggiato ai pochi spezzini presenti tra cui il produttore televisivo Floriano Omoboni. Dopo le incertezze del tardo autunno, lo Spezia è sbocciato d’inverno.

Più informazioni
leggi anche
Generico gennaio 2022
Romantico a milano
Rabbia Milan, l’Inter ringrazia (ancora) lo Spezia. L’errore di Serra è lo psicodramma della serata