Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
I precedenti e le statistiche di milan-spezia

Le Aquile cacciano i primi punti a San Siro contro un’autentica corazzata

Mani dietro la schiena e grande attenzione nei contrasti all'interno dell'area di rigore: solo l'Inter ha beneficiato di massime punizioni più dei cugini nel campionato in corso. Dall'altra parte lo Spezia è la squadra che ha subito più reti dal dischetto in questa Serie senza averne mai calciato uno. 

Milano San Siro Stadio Meazza

Quello di lunedì alle 18.30 sarà il quarto confrotno in serie A tra Milan e Spezia. Nei tre finora precedenti in massima serie, due vittorie del Diavolo (il 4-10-2020 finì 3-0, il 25-09-2021 rossoneri vittoriosi in rimonta 1-2) e un successo aquilotto per 2-0 la scorsa stagione con le firme spezzine di Giulio Maggiore e Simone Bastoni. Spezia che cerca punti a San Siro dove finora, tra Inter e Milan, ha solo e soltanto perso. Rossoneri in grande spolvero, in questo campionato non hanno lasciato scampo alle “piccole”: un solo pari e dieci vittorie nelle ultime 11 gare giocate in questo campionato contro squadre attualmente nella metà bassa della classifica. Che sia durissima è evidente, basta guardare i numeri di Pioli ma lo Spezia dal canto suo lavora sull’autostima e su un ultimo mese in cui la squadra è riuscita a fare punti sul campo del Napoli nell’ultima giornata del girone d’andata. I bianchi hanno vinto le ultime due trasferte di serie A senza subire neanche un gol, altro elemento su cui insistere: nelle precedenti 28 gare esterne nella competizione aveva ottenuto complessivamente cinque successi tenendo la porta inviolata in appena tre occasioni. Quella del “Meazza” sarà anche la quarta partita per lo Spezia di lunedì in serie A: Maggiore e compagni hanno finora un bilancio in perfetto equilibrio grazie a un successo (contro la Sampdoria), un pareggio (a Cagliari) e una sconfitta (a Roma).

I punti di forza del Diavolo sono tanti. Da una parte il Milan è la squadra che ha perso meno punti una volta sopra nel punteggio in questa serie A (tre), dall’altra solo il Torino (zero) ne ha raccolti meno dello Spezia da situazioni di svantaggio (tre). Nessuna squadra ha segnato più reti del Milan nel corso dell’ultima mezzora di gioco nella massima categoria (18 reti al pari dell’Inter), periodo in cui lo Spezia ha realizzato appena sette gol (come Salernitana e Venezia): nessuna rosa di questo campionato ha fatto peggio. Il Milan ha anche segnato nove gol nei primi 15 minuti di partita in questo campionato (record al pari del Verona), uno in più di quelli realizzati in tutti i primi tempi dallo Spezia finora. Occhio anche ai calci piazzati visto che la squadra di Pioli ha segnato più gol di tutti su punizione diretta nei maggiori cinque campionati europei (quattro). Infine mani dietro la schiena e grande attenzione nei contrasti all’interno dell’area di rigore: solo l’Inter (nove) ha beneficiato di massime punizioni più dei cugini (sette) nel campionato in corso. Dall’altra parte lo Spezia è la squadra che ha subito più reti dal dischetto in questa Serie A (sei, come il Bologna) senza averne mai calciato uno.

Più informazioni
leggi anche
Spezia-Milan
Un recupero e una defezione in difesa
Il Milan perde Tomori ma recupera Calabria
Milano San Siro Stadio Meazza Spogliatoio Milan
Fischio d'inizio alle 18.30
Milan strafavorito, pronostici bulgari
Julian Chabot e Hakan Calhanoglu
Al var c'è doveri
Ancora Marco Serra a dirigere Milan-Spezia