Quantcast
Aumentano i ricoveri in Liguria, una vittima a Sarzana - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Bollettino del 7 gennaio

Aumentano i ricoveri in Liguria, una vittima a Sarzana

Al San Bartolomeo è mancato un uomo di 78 anni. Nello Spezzino i casi sono 4.330 mentre il dato degli ospedalizzati resta stabile.

Tampone Covid-19

Sono 1.946 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 5.754 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 5.335 tamponi antigenici rapidi. Questo il dettaglio riferito alla residenza delle persone testate: Imperia 172, Savona 583, Genova 774, La Spezia 413. Non riconducibili alla residenza in Liguria: 4.

Il bollettino odierno conta anche sei vittime fra le quali un uomo di 78 anni mancato ieri al San Bartolomeo di Sarzana. Il dato ligure da inizio pandemia sale quindi a 4.650 decessi, dei quali 503 nella nostra provincia dove i casi attivi salgono a 4.330 su 25.166 liguri, mentre le persone in sorveglianza attiva sono 1.640.
A livello regionale aumenta la pressione sugli ospedali dove oggi si registrano 37 ricoverati più di ieri. Sono in tutto 684 dei quali 40 in terapia intensiva (28 non vaccinati e 12 vaccinati con comorbidità o patologie correlate), mentre nella nostra provincia la situazione resta inalterata con 55 posti occupati a Sarzana, 2 alla Spezia e tre terapie intensive in tutto. In Liguria i guariti nelle ultime ore sono stati 973 per un dato complessivo di 133.067 da inizio emergenza.
Per quanto riguarda i vaccini il numero delle dosi somministrate su consegnate si attesta al 99% con un milione e 136.687 liguri che hanno ricevuto almeno due dosi, fra questi 158.662 spezzini. Le dosi ‘booster’ fin qui inoculate sono 521.410 in Liguria e 71.123 in Asl5.

Più informazioni
leggi anche
Tampone nasale
L'ordinanza
Dal 10 gennaio in Liguria il tampone antigenico può valere come test di fine quarantena o di negativizzazione
Personal ospedale periodo Covid-19
A sorpresa
Le Terapie intensive ritornano al di sotto del 20 per cento, la Liguria resta in zona gialla
Fermata bus Viale Italia davanti al Nautico
Lunedì prossimo
Trasporto scolastico e norme anti contagio, come funziona dal 10 gennaio
Tamponi ultrarapidi
Tampone rapido
“Nuova ordinanza regionale permetterà a molti liguri di uscire dal limbo dell’attesa di Asl”