LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Amministrazione soddisfatta

Riomaggiore, approvato il bilancio: 9,5 milioni per opere pubbliche e nuovo comandante per la Municipale

Centro storico di Riomaggiore

pprovato durante l’ultima seduta del 2021 del Consiglio comunale il bilancio di previsione del Comune di Riomaggiore per il triennio 2022-2024.
“Per cominciare vorrei ringraziare, a nome di tutta la Giunta, l’ufficio ragioneria e il responsabile finanziario che ci hanno permesso di approvare il bilancio di previsione prima della fine dell’anno, così da poter iniziare subito a lavorare con il bilancio a regime ed evitare che gli uffici possano incontrare criticità nell’assolvere i vari impegni”, ha detto l’assessore Marco Bonanini.
Nel corso della seduta, è stato presentato il programma delle opere pubbliche triennali e comunicati gli interventi di maggiore spessore, ovvero quelle opere il cui costo supera i centomila euro.
I sette lavori annunciati prevedono un investimento complessivo di oltre 9 milioni e mezzo. Interventi di ampio respiro che puntano a valorizzare il territorio, a metterlo in sicurezza e a promuovere l’efficientamento energetico. Previste infatti opere di efficientamento energetico e adeguamento normativo negli edifici scolastici delle scuole elementari e medie. Nel piano delle opere è stato anche inserito il restauro del castello di Riomaggiore; la valorizzazione della scuola di Volastra e la sua trasformazione in eco-museo; la manutenzione straordinaria e il potenziamento dei cimiteri comunali e la riqualificazione e funzionalizzazione del Silos-Scafi sotto la stazione ferroviaria di Riomaggiore. Il progetto più ambizioso, quello che del resto incide maggiormente sul piano degli investimenti, riguarda la realizzazione della nuova viabilità, la messa in sicurezza idraulica e la riqualificazione dell’ex campo sportivo Campertone.
Nel corso della discussione è anche stato annunciato l’arrivo di un comandante della Polizia municipale: “Nel corso del 2021 – ha spiegato l’assessore Marco Bonanini – abbiamo rafforzato la struttura comunale grazie all’assunzione di due istruttori tecnici a tempo indeterminato, un istruttore direttivo tecnico quale responsabile dell’ufficio tecnico e un agente di Polizia municipale. Questo bilancio di previsione introduce come novità l’arrivo di un comandante part time che permetterà una strutturazione maggiore da parte dell’ufficio di Polizia municipale”.

leggi anche
Riomaggiore
Anche non consecutivi
Almeno due mesi di apertura invernale per ottenere il suolo pubblico