Quantcast
Turbogas, c'è la firma di Cingolani e Franceschini: approvata la conversione della centrale Enel - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
È ufficiale

Turbogas, c’è la firma di Cingolani e Franceschini: approvata la conversione della centrale Enel

Il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e il ministro della Cultura Dario Franceschini hanno firmato il decreto che autorizza la conversione dell’ormai ex centrale a carbone della Spezia in un impianto a turbogas, come richiesto da Enel. Una notizia che era nell’aria da giorni e che era in qualche modo stata preparata dalle recenti e frequenti argomentazioni del ministro Cingolani rispetto alla necessità di sostenere la transizione verso le rinnovabili con la tecnologia del turbogas e di aumentare la produzione dai giacimenti nazionali.

È espresso giudizio positivo di compatibilità ambientale per il progetto Sostituzione dell’unità a carbone esistente con nuova unità a gas presso la centrale termoelettrica della Spezia “Eugenio Montale”, localizzata nei Comuni della Spezia e di Arcola, proposto da Enel Produzione S.p.A., subordinata al rispetto delle condizioni ambientali di cui agli articoli 2, 3, 4 e 5. 2”. È quanto si legge nell’esordio del dispositivo del decreto di approvazione. “Il progetto dovrà essere realizzato entro il termine di cinque anni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente decreto sul sito internet del Ministero della transizione ecologica, trascorso il quale, fatta salva la facoltà di proroga su richiesta del proponente, la procedura di valutazione dell’impatto ambientale dovrà essere reiterata”, specifica l’atto, prima di sottolineare la necessità di rispettare le condizioni e le disposizioni poste a vario titolo dalla commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via e Va, del ministero della Cultura, della Regione Liguria e dell’Istituto superiore di sanità.
Il prossimo passo dell’iter di autorizzazione sarà la conferenza dei servizi, un momento nel quale si prevede il tentativo di alzare barricate da parte degli enti locali, dal Comune della Spezia a quello di Arcola, sino alla Provincia e alla Regione.

leggi anche
L'area della centrale Enel
La nota
Enel, prosegue lo sciopero dello straordinario: “Quadro politico fossilizzato, non si può rimanere nel limbo”
Centrale Enel
Valutazione di impatto ambientale
Enel, Cingolani ha firmato. Il progetto turbogas sulla scrivania del ministro Franceschini
La centrale Enel "Eugenio Montale"
A 38 giorni dal possibile stop al carbone
Enel, nuovo appello dei sindacati a Cingolani: “Rompa il silenzio sul futuro della centrale spezzina”
Pierluigi Peracchini
"strada spianata a turbogas"
Enel, Peracchini: “Firma su Via è gravissimo atto politico targato Pd e Cinque Stelle”
I consiglieri Centi e Melley
"continueremo battaglia"
Centi e Melley: “Autorizzazione turbogas pagina buia per città e governo”
Lorenzo Viviani
Turbogas
Enel, Viviani: “Firma ministri è uno schiaffo ai cittadini e a un intero territorio”
Manuela Gagliardi
"schizofrenia politica"
Gagliardi: “Turbogas, ulteriore umiliazione da parte del governo”
Centrale ENEL e zona industriale
La centrale
Forza Italia: “Turbogas, uno schiaffo alla città di cui Peracchini è il primo responsabile”
Centrale Enel, i vecchi serbatoi dell'olio combustibile
"subito una delibera regionale"
Legambiente: “Decisione su turbogas inaccettabile e incomprensibile”
L'area della centrale Enel
"rilascio via errore clamoroso"
Italia Viva: “Ora è la Regione che può liberare la nostra comunità da una servitù durata già sessant’anni”
La centrale Enel vista da Pietralba di Arcola
Turbogas
La Rete per la rinascita dell’area Enel convoca un’assemblea al Nuovo
La centrale Enel "Eugenio Montale"
Turbogas
Enel, capigruppo di maggioranza: “Silenzio imbarazzante e assordante del Pd”
Marco Raffaelli
Turbogas
Enel, Raffaelli: “Gli amministratori spezzini di centrodestra hanno i vizio di scordarsi alcuni particolari”
Centrale "Eugenio Montale" di Enel
Enel
Italia Nostra: “Turbogas tecnologia ormai obsoleta”
Centrale Enel
"procedimento via da scherzi a parte"
Futuro della centrale, Paganini: “Litigare non serve, dobbiamo essere tutti uniti e agire insieme”
La centrale Enel "Eugenio Montale"
Enel
Turbogas, Articolo Uno: “Peracchini dica a Toti di dare parere negativo, come richiesto dal consiglio”
Comune di Arcola
Tribunale amministrativo del lazio
Gas all’Enel, Arcola fa ricorso al Tar per l’annullamento del decreto ministeriale
La Spezia, la centrale Enel dalla collina di Brigola (2015) (foto Giorgio Pagano)
"no alla riconversione a gas"
Futuro Vallegrande, Gagliardi: “Iniziata la discussione della risoluzione parlamentare, ci auguriamo che sia approvata al più presto”
Centrale Enel, dicembre 2019
Ieri le aperture di toti, oggi quelle di draghi
Peracchini: “In caso di emergenza nazionale si guardi alle altre centrali”