Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Ceccaroni segna e poi viene espulso

Il Venezia passa dal 3-0 al 3-4 e perde il derby. Lo Spezia manca l’occasione del riavvicinamento

Pietro Ceccaroni

Guidata dal solito Vlhaovic, decisivo ancora su rigore, la Fiorentina espugna il “Dall’Ara” di Bologna per 3-2 nella prima delle gare della domenica calcistica, giornata numero 16 del campionato di serie A. Nell’altra sfida odierna il Venezia fa e disfa nel derby contro l’Hellas che vince al “Penzo” 4-3 dopo essere stata sotto per lunghi tratti. Ceccaroni segna il vantaggio e al 27′ i lagunari sono già 3-0 ma nel secondo tempo si trasforma completamente la squadra di Tudor che piano piano riavvicina l’avversario, sfrutta la superiorità numerica per l’espulsione di Ceccaroni per poi mettere la freccia e vincere il derby con la doppietta del solito immenso Giovanni Simeone.

Più informazioni
leggi anche
Salvatore Sirigu
Il posticipo
Genoa zero tiri a Torino, Sirigu limita il passivo a due reti