Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La sindaca chiede la massima collaborazione delle famiglie

L’asilo di Riomaggiore chiuso a scopo precauzionale, ventitré bambini in sorveglianza attiva

Sette nuovi positivi nel territorio comunale, anche tra il personale scolastico. La sindaca Fabrizia Pecunia: "Ci vuole la massima attenzione. Se la situazione dei contagi dovesse peggiorare valuteremo anche la sospensione degli eventi natalizi. Ci vuole la massima attenzione".

Ventitré bambini che frequentano l’asilo di Riomaggiore sono in sorveglianza attiva ed entro le prossime 36 ore faranno un tampone molecolare, per escludere ogni ipotesi su un possibile cluster e quindi il plesso resterà chiuso. Allo stesso tempo in base all’evoluzione dei contagi, al momento sono accertati 7 positivi anche del personale scolastico, la sindaca Fabrizia Pecunia valuterà l’annullamento anche di una serie di eventi natalizi.

Azioni preventive sulle quali la prima cittadina del borgo delle Cinque Terre sta assumendo tutte le precauzioni possibili. “L’attenzione è massima – ha detto a Città della Spezia – e stiamo lavorando affinché tra la giornata di domani e lunedì tutti i bambini, attualmente in sorveglianza attiva, possano accedere ai controlli dovuti. Si recheranno alla Fitram, in alternativa da lunedì, sarà a disposizione la Pubblica assistenza di Riomaggiore. Nel caso ci trovassimo davanti a numerosi casi positivi il Comune è pronto nella consegna di medicinali e tutti i servizi possibili. In questa fase delicata Asl non ha fatto mancare il suo supporto e la collaborazione, la situazione lo richiede”.

La sindaca ha preso contatto anche con le famiglie e ha utilizzato i social network per raggiungere più persone: “Al fine di comprendere la reale situazione epidemiologica e limitare  la circolazione del virus, domani, 5 dicembre, tutti i bambini della scuola dell’infanzia saranno sottoposti a tampone molecolare – scrive – Si richiede alle famiglie di collaborare con l’autorità competente, al fine di verificare tutti i contatti tra soggetti a rischio, per evitare il diffondersi del contagio. Si raccomanda di fare la massima attenzione e di rispettare le misure previste per il contenimento dei contagi”.

In merito agli eventi natalizi la sindaca ha aggiunto: “La situazione è monitorata e da parte dell’amministrazione metteremo in campo tutte le azioni possibili. E’ chiaro però che in base all’evoluzione dei contagi dovremo essere pronti a prendere decisioni particolari. Il calendario degli eventi natalizi quest’anno a Riomaggiore è davvero ricco, ma se la situazione dovesse aggravarsi saremo costretti a eliminarli“.

leggi anche
L'ospedale Sant'Andrea
Il bollettino del 4 dicembre
Tre ricoveri in meno al Sant’Andrea, a livello regionale 24 persone non vaccinate sono in Terapia intensiva
Il Comune di Monterosso
Sedici dipendenti in attesa del molecolare
Caso Covid a Palazzo civico a Monterosso, uffici chiusi a scopo cautelativo
Emanuele Moggia
"alzare la guardia"
“A un anno dalla morte del nostro amato Renzino sentiamo doveroso responsabilizzarci ancora di più”
Vaccino anti Covid
"grazie ai vaccinati siamo tornati a vivere"
Nuova accelerata sulle prime dosi in Liguria
Asilo
L'istantanea del 20 dicembre
Sono 207 gli scolari spezzini in quarantena, metà bimbi dell’asilo