Quantcast
"A un anno dalla morte del nostro amato Renzino sentiamo doveroso responsabilizzarci ancora di più" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
"alzare la guardia"

“A un anno dalla morte del nostro amato Renzino sentiamo doveroso responsabilizzarci ancora di più”

Il messaggio del sindaco di Monterosso, Emanuele Moggia: "Vaccinarsi è un atto d'amore verso noi stessi e gli altri".

Emanuele Moggia

“Siamo di fronte alla quarta ondata di contagi che sembra essere trainata, come ha sottolineato la Commissione europea ‘principalmente dai non vaccinati’. Le evidenze sono chiare: la vaccinazione rimane lo strumento più efficace che abbiamo per proteggerci ed evitare criticità al Servizio Sanitario nazionale. Da lunedì 6 dicembre entrano in vigore le nuove regole stabilite dal Governo che, non solo introducono la Certificazione Covid ‘rafforzata’ destina solo a vaccinati o guariti, ma estendono anche l’utilizzo del Green Pass che diventerà necessario, ad esempio, per utilizzare il trasporto pubblico. Per chi non rispetterà le nuove restrizioni, introdotte per contrastare la quarta ondata di contagi, è prevista una serie di multe e sanzioni che vanno da 400 a 1.000 euro. Stesse sanzioni sono previste anche per i datori di lavoro e i gestori di attività, che rischiano anche la chiusura temporanea dell’esercizio”. Si apre così la nota del sindaco di Monterosso, Emanuele Moggia.

“Anche nella nostra piccola comunità – prosegue il primo cittadino – si sono verificati casi di positività al Covid-19 e, seppur in numero ridotto e controllato, ci portano a dover alzare la guardia e ricordare ancora una volta quanto sia fondamentale il corretto utilizzo di tutti i dispositivi anti-contagio. Il rischio di vedere vanificati tanti sforzi, con la conseguente reintroduzione di importanti restrizioni è quindi alto. Ad un anno dalla morte del nostro amato Renzino sentiamo doveroso responsabilizzarci ancora di più e comprendere quanto sia necessario vaccinarci come atto d’amore verso noi stessi e verso gli altri, soprattutto per rispettare la memoria di chi non c’è più. Da mercoledì 1° dicembre è possibile l’accesso alla terza dose anche per la fascia 18-40 anni: facciamo che sia un regalo di Natale, donare la possibilità di vivere ai nostri cari e ai più fragili, sensibilizziamo chi abbiamo intorno e informiamoci correttamente. È questo un atto dovuto verso chi ha dato tanto per noi, anche la vita”.

leggi anche
Vaccinazione
Il topo di campagna e l'elefante
Vaccini 5-11 anni, il pediatra Fattorini: “Si sentono affermazioni a dir poco fantasiose”
Vaccino
Dopo l'ok di aifa
Vaccinazione fascia 5-11 anni, Regione Liguria: “Pronti a partire da metà dicembre”
Sda consegna i vaccini Moderna
Consegna dei corrieri sda con poste italiane
In arrivo a Sarzana e al Dipartimento militare di Medicina legale della Spezia altre 3.700 dosi di vaccini Moderna
Capitan Vaccino
Prenotazioni dal 13 dicembre
Somministrazione 5-11 anni, la Regione lancia ‘Capitan Vaccino’
Riomaggiore
La sindaca chiede la massima collaborazione delle famiglie
L’asilo di Riomaggiore chiuso a scopo precauzionale, ventitré bambini in sorveglianza attiva