Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
I dati di arte

Case popolari, dieci immobili occupati e morosità supera il milione di euro

Panorama della città

Sono 10 gli immobili occupati abusivamente in provincia della Spezia. A sottolinearlo Marco Tognetti amministratore unico di Arte la Spezia, questa mattina a Palazzo civico, nel corso della presentazione dei finanziamenti di Regione Liguria sul territorio provinciale per la riqualificazione e l’efficientamento nell’ambito dell’edilizia popolare.

Tognetti ha fatto anche un punto della situazione del territorio provinciale. “Abbiamo sottoscritto convenzioni con Ameglia e Sarzana, prima non erano mai stati fatti. Comporta un lavoro importante ma anche risorse e permette di capitalizzare dei programmi regionali. Ad oggi contiamo 10 occupazioni abusive in tutto il territorio”.

Aggiornato al 2020, Arte sconta una morosità di 1milione e 400 mila euro – ha concluso -.Dobbiamo sottolineare un aspetto meno evidente e rumoroso –  è quello sociale che l’ente è chiamato a seguire con cura e ci stiamo già lavorando”.

Più informazioni
leggi anche
Quartiere Umbertino
La presentazione in comune
Undici ascensori per l’edilizia popolare dell’Umbertino, sette milioni in tutto il territorio dalla Regione
Piazza Ex Brun Caprini
Il sunia informa e assiste
Bando case popolari Sarzana, c’è tempo sino al 31 gennaio
Panorama della città
Dopo la sospensione del blocco degli sfratti
Una cabina di regia per monitorare la situazione abitativa